Vaccini, Costa: "Seconde dosi garantite per tutte le tipologie" :ilSicilia.it
Banner Bibo
Palermo

il commissario per l'emergenza Covid della provincia di Palermo

Vaccini, Costa: “Seconde dosi garantite per tutte le tipologie”

di
18 Maggio 2021

“Vaccini AstraZeneca? Noi abbiamo le seconde dosi garantite per tutti e da qualche tempo notiamo qualche richiesta di AstraZeneca. Gli over 40 possono richiederlo senza prenotazione con una fiducia cresciuta rispetto a prima“. Lo ha detto Renato Costa, commissario per l’emergenza Covid della provincia di Palermo, a margine della presentazione del nuovo Padiglione 20A nell’hub vaccinale della Fiera del Mediterraneo.

Oggi sarebbero dovute arrivare nuove scorte di Moderna – ha aggiunto – che invece ritarderanno di qualche giorno, ma non e’ un grosso problema perche’ gia’ domani arrivera’ il primo quantitativo di Pfizer implementato rispetto a prima. Abbiamo AstraZeneca, abbiamo Johnson & Johnson che dovrebbe arrivare la prossima settimana. A fine della settimana dovrebbe arrivare il Moderna: siamo nelle condizioni di avere tutti i vaccini per poter vaccinare tutti. Pfizer? Domani dovrebbero arrivare 35 vassoi ogni vassoio e’ 197 flaconcini che sono sei dosi, per un totale di circa 40mila dosi”.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

La Repubblica compie 75 anni!

Una delle cause principali delle difficoltà in cui versa il Paese, segnato da uno sbandamento anche morale, da una involuzione culturale e civile, nasce sicuramente dall’avere smarrito il senso di questa data, da un affievolirsi dei valori che sono stati alla base della nascita della Repubblica
Banner Ortopedia Ferranti

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin