Vaccini, l'accusa di Trizzino (M5S): "Nel Governo componenti poco chiare" :ilSicilia.it

Il medico parlamentare

Vaccini, l’accusa di Trizzino (M5S): “Nel Governo componenti poco chiare”

di
11 Aprile 2019

Una posizione che voglio sottolineare e ribadire, anche di supporto al ministro Grillo che certamente sta affrontando un passaggio difficile e che quindi deve mediare con le volontà di altre componenti, anche governative, che non sempre sono chiare“. Il deputato a Montecitorio del Movimento 5 Stelle Giorgio Trizzino, medico, che da sempre si è schierato su posizioni agli antipodi con i No Vax, commenta il post su Facebook pubblicato sulla sua pagina personale in cui sottolinea ancora una volta la necessità dell’obbligo vaccinale.

Trizzino punta il dito contro le posizioni di tutt’altro avviso espresse anche in ambienti governativi, come lui stesso scrive sul popolare social e ribadisce al telefono con ilSicilia.it: “Non possiamo sottovalutare nulla – afferma Trizzino – e non possiamo negare quello che sta accadendo anche in altre parti del mondo, molto più avanzate dell’Italia dal punto di vista della tutela della saluta pubblica”, dice riferendosi all’epidemia di morbillo negli Usa.

“Il nostro Paese non può permettersi di avere un momento di riflessione ulteriore o di esitazione, proprio perché noi siamo in una condizione di rischio, siamo al di sotto  della copertura delle soglie. Dobbiamo andare verso l’obbligo vaccinale – è il monito del medico parlamentare – a tutti i costi e senza alcun dubbio“.

In passato qualcuno ha criticato il ministro Grillo per aver preso posizioni giudicate poco decise sull’obbligo vaccinale. Quella di Trizzino, però, non è una critica al ministro Giulia Grillo, di cui il parlamentare pentastellato apprezza il lavoro: “Il ministro a me sembra fermamente convinto sull’obbligo vaccinale. Naturalmente con una razionalità che deve condurre poi a scelte successive, di lungo periodo, che in questo momento ci impongono, a mio modo di vedere, di applicare l’obbligo vaccinale – conclude – sia per il trivalente che per l’esavalente“.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

La Cosa Giusta

Il mio mondo è pieno di individui che hanno preso le scorciatoie e che con la loro scarsa morale minano alla base giornalmente i nostri principi essendo esempio di una classe vincente

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Fine del Referendum?

Il voto delle amministrative del 12 giugno, i suoi risultati, con l’esultanza dei vincitori e la delusione degli sconfitti con il carico di polemiche e di recriminazioni, ha messo in ombra fino alla sua rimozione

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.