Vaccini: porte aperte per tre giorni agli over 18 per l'AstraZeneca | ECCO DOVE :ilSicilia.it
Banner Bibo

in tutta la regione

Vaccini: porte aperte per tre giorni agli over 18 per l’AstraZeneca | ECCO DOVE

di
6 Giugno 2021

Scatta stasera alle 19 e fino alla mezzanotte l’iniziativa regionale Porte aperte AstraZeneca per tutti coloro, dai 18 anni in su, che vogliono sottoporsi volontariamente al vaccino AstraZeneca negli hub e punti vaccinali individuati dalle Asp.

L’iniziativa, voluta dal governo Musumeci, che nasce per accelerare ulteriormente la campagna vaccinale degli over 18, si ripeterà con le stesse modalità anche domani lunedì 7 e martedì 8 giugno in tutti i punti vaccinali e hub individuati dalle singole Asp territoriali su base provinciale.

Questi gli hub e i punti vaccinali che aderiscono all’iniziativa Porte aperte AstraZeneca distribuiti nelle nove province:

Ragusa:
Hub ex ospedale Civile

Catania:
Hub di S.G. La Rena
Hub di Acireale
Hub di Caltagirone

Agrigento:
Hub di Agrigento
Hub di Sciacca

Trapani:
Hub San Michele, Trapani
Hub di Alcamo
Hub di Partanna

Caltanissetta:
Hub Caltanissetta
Hub Gela

Enna:
Hub di Enna (PO Umberto I)

Messina:
Hub Fiera, Messina
Hub di Parco Corolla, Milazzo
PTA, Barcellona
Presidio Osp. Mistretta
Palatenda, Brolo
Concattedrale, Patti
Parcheggio Lumbi, Taormina
Hub di Capo D’Orlando
Ospedale militare, Messina
Hub Palarescifina, Messina

Palermo:
Hub Villa delle Ginestre, Palermo
Hub di Cefalù
Hub di Bagheria
Hub di Misilmeri
Hub Fiera Palermo – Padiglione 20 A

Siracusa:
Hub Urban center.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

Come andato questo giro?

Lo sanno tutti che qui tutto cambia affinché tutto rimanga come prima e per questo per avere una chance dopo aver perso, meglio non farsi nemico l’avversario
Banner Telegram

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

La Repubblica compie 75 anni!

Una delle cause principali delle difficoltà in cui versa il Paese, segnato da uno sbandamento anche morale, da una involuzione culturale e civile, nasce sicuramente dall’avere smarrito il senso di questa data, da un affievolirsi dei valori che sono stati alla base della nascita della Repubblica
Banner Italpress

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin