Vaccini: record di somministrazioni a Catania, quasi 7.000 dosi :ilSicilia.it
Catania

il dato

Vaccini: record di somministrazioni a Catania, quasi 7.000 dosi

di
8 Maggio 2021

Ieri record di vaccinazioni a Catania: per la prima volta ne sono stati somministrati quasi 7.000 vaccini, mentre la cifra complessiva di oltre 35.000 in Sicilia.

“Confidiamo che il trend venga confermato”, commenta il commissario ad acta emergenza Covid, Pino Liberti rilanciando la campagna vaccinale destinata in particolare alla fascia di soggetti che va dai 50 ai 59 anni e che da giovedì 13 maggio potranno immunizzarsi con AstraZeneca.

Ieri al secondo giorno la piattaforma di Poste Italiane aveva fatto registrare quasi 30.000 prenotazioni per tutta la Sicilia. “Sintomo – dice il commissario – che c’è una rinnovata fiducia e una evidente esigenza di riappropriarsi della normalità. Visto che le persone non si avvicinano ai vaccini – aggiunge – abbiamo pensato di avvicinare i vaccini alle persone grazie ai sindaci che ieri abbiamo chiamato in call e a cui abbiamo chiesto di individuare degli spazi dove i medici di medicina generale, che non finirò mai di ringraziare, possano vaccinare i propri pazienti in loco evitando loro spostamenti per ricevere la somministrazione del siero”.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

La Repubblica compie 75 anni!

Una delle cause principali delle difficoltà in cui versa il Paese, segnato da uno sbandamento anche morale, da una involuzione culturale e civile, nasce sicuramente dall’avere smarrito il senso di questa data, da un affievolirsi dei valori che sono stati alla base della nascita della Repubblica
Banner Ortopedia Ferranti

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin