16 Giugno 2019 - Ultimo aggiornamento alle 16.48
Palermo

Dal 30 novembre al 3 dicembre

Vangelo #2: Virgilio Sieni e Mimmo Cuticchio insieme tra gesto e opera dei pupi

29 Novembre 2017

Virgilio Sieni e Mimmo Cuticchio insieme dal 30 novembre al 3 dicembre in Vangelo #2, un progetto che nasce con l’intento di creare a Palermo un laboratorio permanente sulla relazione tra gesto e opera dei pupi.

Sei azioni corografiche interpretate da danzatori, attori e cittadini dislocate in diversi luoghi della città: Cantieri Culturali della Zisa (Spazio Tre Navate), Palazzo Abatellis, Chiesa San Giorgio dei Genovesi, Oratorio Santa Cita, Oratorio SS. Rosario in San Domenico.

Il progetto è promosso dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Palermo e realizzato da Virgilio Sieni – Centro Nazionale di produzione sui linguaggi del corpo e della danza – e Compagnia Figli d’Arte Cuticchio.

Si inizia giovedì 30 con “Atlante“, ore 21 (Spazio Tre Navate); venerdì tre tappe, alle 19, 20 e 21, con “Esodo” (Chiesa San Giorgio dei Genovesi, Oratorio Santa Cita, Oratorio SS. Rosario in San Domenico). sabato 2, infine, appuntamento alla Galleria Regionale della Sicilia/Palazzo Abatellis con “Trilogia sulla Sosta“.

Negli stessi giorni si svolgeranno anche incontri di dialogo e confronto, i dettagli sulla pagina facebook della manifestazione.

L’ingresso è libero.

Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

La città dei gabbiani

Sono preoccupato, ma non perché non vedo nulla, ma perché attorno a me c’è gente invasata che vede il castello “vede la luce”. Questa è l’epoca del grande inganno. E intanto sentiremo i versi degli innumerevoli gabbiani che ci fanno sognare di esser cittadini nordici di una meravigliosa isola.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.