Varchi (FdI) su nomina di Pogliese: "Entusiasmo attorno a Fratelli d'Italia" | ilSicilia.it :ilSicilia.it

parla la deputata nazionale

Varchi (FdI) su nomina di Pogliese: “Entusiasmo attorno a Fratelli d’Italia”

4 Agosto 2019

A seguito della nomina del sindaco di Catania Salvo Pogliese a coordinatore di Fratelli d’Italia della Sicilia Orientale, arrivano le congratulazioni di Carolina Varchi, deputato nazionale di Fratelli d’Italia per la Sicilia occidentale:

“Ho conosciuto Salvo Pogliese tra le fila del movimento giovanile in cui entrambi abbiamo militato, l’identità culturale e la comune formazione politica consentiranno di sviluppare importanti sinergie sul territorio. La nomina di  Pogliese arriva in un momento di forte crescita di Fratelli d’Italia ed il nuovo coordinatore, insieme a tutta la classe dirigente siciliana del partito, saprà certamente gestire questa fase politica proseguendo l’eccellente lavoro svolto da Manlio Messina, da qualche settimana impegnato nella sfida dell’impegno governativo in Regione siciliana”.

“L’entusiasmo che si respira attorno a Fratelli d’Italia in Sicilia – conclude carolina Varchi – dimostra che il progetto politico tracciato da Giorgia Meloni è credibile perché guarda al futuro della Nazione”.

Tag:
Libri e Cinematografo
di Redazione

L’Amore al tempo del Covid-19 | VIDEO

Con Roby Cannnata – conduttrice, giornalista e inviata de "La vita in diretta" di Rai 1 (oltre che mia cara amica) – durante una chiacchierata telefonica, abbiamo pensato, in questo giorni di clausura forzata da Covid-19, di scrivere una Rubrica su "L'amore ai tempo del Covid-19".

La pittrice della Via Crucis | LE FOTO

Con questo bell'articolo sulla pittrice Maria Pia De Angelis si inaugura oggi "L'Occhiotriquetro - note e postille", la nuova rubrica di Piero Longo, poeta, critico teatrale, critico e storico dell'arte, nonché presidente de "Gli Amici del Teatro Biondo" e presidente onorario di "Italia Nostra Palermo"
Sanità in Sicilia
di Salvatore Corrao

Covid 19: cosa è bene sapere

Tutti e tre questi virus hanno come serbatoio animale i pipistrelli. Il passaggio delle infezioni virali da animale a uomo sono molto rare ma nel caso dei coronavirus sopra riportati il virus è riuscito a passare nell’essere umano e si è diffuso da persona a persona