Vecchietta provoca incidente stradale e finisce in manette :ilSicilia.it
Agrigento

Arrestata anziana nell'agrigentino; cinque le persone ferite in scontro avvenuto mercoledì scorso

Vecchietta provoca incidente stradale e finisce in manette

13 Marzo 2017

Una pensionata di 70 anni, M. E., di Cattolica Eraclea (Ag), è stata arrestata, dai carabinieri, perché accusata di avere provocato mercoledì scorso un incidente stradale frontale lungo la statale 115, fra Realmonte e Siculiana (Ag). Cinque le persone che, allora, finirono in ospedale dove i medici hanno diagnosticato ferite e traumi guaribili dai 5 ai 45 giorni. I cinque feriti, sentiti dai carabinieri, hanno parlato di un’autovettura grigia che avrebbe fatto un sorpasso azzardato, determinando l’incidente frontale fra la Peugeot 206 e la Lancia Lybra.

I carabinieri, acquisendo le immagini del sistema di video sorveglianza di un supermercato, sono riusciti a ricostruire l’accaduto. L’anziana, secondo la ricostruzione, dopo avere provocato l’incidente è scappata, tornando indietro in un secondo momento per capire cosa fosse accaduto.

Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

“C’è un Uomo Solo al Comando”

Atteso quanto diceva il buon Bracardi quando asseriva che “l’uomo è una bestia”, nella sua bestialità questi sbaglia sempre allo stesso modo, pertanto, la memoria non deve essere soltanto rancorosa, ma deve servire per capire e andare avanti per non commettere gli stessi errori. Il perdono è un'altra cosa.