Vela: il Club Lauria rappresenta la Sicilia ai campionati nazionali | FOTO :ilSicilia.it
Palermo

Da almeno quindici anni non c'era una così ampia partecipazione di atleti ai campionati d'Italia

Vela: il Club Lauria rappresenta la Sicilia ai campionati nazionali | FOTO

di
28 Luglio 2020

Guarda le foto in alto

Il Club Canottieri Roggero di Lauria fa il pieno di risultati. Sono dodici i timonieri portacolori del Circolo pronti a rappresentare la Sicilia ai campionati nazionali. Dopo il successo nell’Altura con la vittoria alla Regata dei Cinque Fari a bordo di Joy dell’armatore Giuseppe Cascino, i settori Vela e Tavole a vela raccolgono nuovi successi.

I giovani timonieri del Club Lauria sono già in partenza per il campionato nazionale a squadre, classe Optimist, che si svolgerà a Follonica da giovedì 30 a sabato 1 agosto. I componenti della squadra che, insieme al ripescato Nic di Catania, rappresenteranno al VII zona sono Michele Adorni, Silvia Adorni, Andrea Sabbia, Lorenzo Torre, riserva Manfredi Burruano.
Mentre salgono a sette i timonieri che hanno superato le selezioni individuali. Per il campionato italiano sono Michele Adorni, Silvia Adorni, Andrea Sabbia e Federico Studer. Per la Coppa Cadetti Alberto Palermo. Per la Coppa primavela Figurelli Fredrick e Spartaco D’agostino.

“Da almeno quindici anni non c’era una così ampia partecipazione di atleti ai campionati nazionali, per quanto riguarda la selezione a squadre – commenta Giorgio Matracia, presidente del Club Canottieri Roggero di Lauria -. Un risultato importante che premia l’impegno dello staff tecnico, il talento dei nostri timonieri e il lavoro di un Circolo che dimostra come il rilancio dopo un periodo cupo di lockdown possa e debba passare dallo sport. Ambito in cui il Club oggi nell’Isola rappresenta l’eccellenza”.

Risultati ottimi anche nelle tavole a vela. Nella prima tappa zonale a Marsala, primo posto under 15 per Gabriele Zavatteri e secondo per Francesca Salerno (prima femminile). Secondo posto e primo femminile under 17 per Sara Costantino. Secondo posto e prima femminile che Sofia Campanella. In Che, primo posto per Sergio Agnello Cajozzo, secondo Clementina Catania. Secondo posto under 13 e prima femminile Benedetta Cirino.

“Abbiamo mantenuto vivo il senso e lo spirito di gruppo – afferma il direttore sportivo del Club Lauria, Maurizio Floridia -. E’ venuto fuori il talento dello sportivo che non perde motivazione e grinta. Siamo tornati ad allenarci per riprendere quota e oggi raccogliamo i primi risultati. Il circolo c’è e continua a lavorare in questa direzione”.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

Il senso del rossetto

Mi ostino a truccare le mie labbra con il rossetto, anche se in pochi lo vedranno. Si tratta di un atto di ribellione al clima che viviamo e a quella me stessa che, durante il lockdown, indossava sempre gli stessi vestiti ed era arrivata al fondo della sua sciatteria? Ebbene, eravamo solo agli inizi
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Moderati per sopravvivere

Si torna a parlare di un partito dei “moderati” che - come ci informa Belzebù nell’articolo di questi giorni - dovrebbe mettere insieme i cespugli della politica italiana: Italia Viva di Matteo Renzi, Azione di Carlo Calenda, Più Europa di Emma Bonino e Forza  Italia o almeno una sua parte. Un’adesione che finora, però, è più una speranza che una certezza
L'angolo della dietista
di Marina Sutera

Empatia e dieta

L’importanza della relazione con il professionista della salute, in una dieta per raggiungere il peso desiderabile e la cura delle emozioni. Cos'è l'empatia?
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Scandali in Vaticano

E’ di questi giorni lo scandalo che ha coinvolto il Vaticano e ha portato alla decisione di Papa Francesco di far dimettere il cardinale Angelo Becciu, diplomatico di carriera, dalla guida della Congregazione dei Santi e dalle funzioni di cardinale.