Venetico Superiore, un convegno sulla bellezza del borgo per recuperarne le radici | ilSicilia.it :ilSicilia.it
Messina

su iniziativa dell'Associazione Culturale “Venetico per tutti”

Venetico Superiore, un convegno sulla bellezza del borgo per recuperarne le radici

di
5 Maggio 2017

A Venetico Superiore (ME) il 6 Maggio 2017 alle ore 17 presso i locali dell’ Urban Center, si terrà un convegno sulla bellezza del Borgo, finalizzato a recuperarne le radici storico culturali ed a valorizzare edifici anche di tipologia tipica per salvaguardarne la memoria come testimonianza del passato di una comunità che, come tante altre in Sicilia, merita di essere tutelata, salvaguardata e valorizzata anche per una fruizione turistica.

Il Borgo, oltre a godere di una naturale bellezza per la specificità dei luoghi e per il panorama, ha una sua valenza storica perché è collocato intorno alla rocca dove sorge un castello medioevale di epoca federiciana unico nel suo genere.

Al convegno, sollecitato dall’Associazione Culturale “Venetico per tutti” presieduta da Tiziana Alesci, interverranno l’Assessore Regionale ai Beni Culturali Carlo Vermiglio, l’Assessore Regionale al Turismo Anthony Emanuele Barbagallo, il Soprintendente ai beni culturali Orazio Micali, il Vice Presidente associazione “ I Borghi più belli d’Italia” Giuseppe Simone, il Coordinatore regionale dell’associazione “I Borghi più belli d’Italia” Salvatore Bartolotta e il coautore del volume “Venetico: dalle origini ai nostri giorni” Girolamo Aricò.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv

Blog

di Renzo Botindari

Election Day! Che bella parola

Nessuno mette in discussione che la nostra classe politica sappia fare dialettica e litigare a difesa delle proprie posizioni, o sappia addirittura demonizzare l’avversario, ma alla fine della elezioni chi uscirà vincitore dovrà governare

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro