Venti di burrasca e cielo coperto, il meteo in Sicilia a Pasqua e Pasquetta | ilSicilia.it :ilSicilia.it

In arrivo una depressione africana

Venti di burrasca e cielo coperto, il meteo in Sicilia a Pasqua e Pasquetta

21 Aprile 2019

Pasqua e Pasquetta quest’anno non saranno ideali per organizzarsi per la tradizionale gita fuori porta. Almeno in Sicilia, dove soffieranno forti venti di burrasca, con raffiche fino a 40 chilometri orari.

I venti sono espressione di una depressione nordafricana che è giunta anche sulle nostre coste, investendo in pieno Sardegna e Sicilia ma anche altre regioni meridionali come la Calabria. Mareggiate si registreranno lungo le coste esposte.

Temperature dai 15 ai 17 gradi, con punte di aumento a causa di venti di scirocco.

La parte più fastidiosa è costituita dai venti di burrasca sud-orientali su Sicilia, Calabria centro-meridionale e Sardegna, con scarse precipitazioni ma di certo non ideali per una scampagnata. Anche i mari saranno agitati, in particolare il tirreno, per cui primo bagno rimandato.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Wanted
di Ludovico Gippetto

L’archeologia del “Do not cross” come tutela

Rubare nei siti archeologici è gravissimo. Un argomento molto caro all’archeologo Sebastiano Tusa, fermo sostenitore del principio del "Do not cross". Dove gli oggetti antichi vanno guardati ma non decontestualizzati rispetto all’ambiente di provenienza.
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Magistratura e politica

Dal blog "Segreti e non misteri", Alberto Di Pisa riflette sul difficile rapporto fra magistratura e politica, in uno sistema di diritto come quello italiano.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.