12 Agosto 2019 - Ultimo aggiornamento alle 09.27
Palermo

L'1 luglio

“Verso il 2030. Esperienze di sostenibilità cooperativa”: l’incontro all’Orto Botanico di Palermo

29 Giugno 2019

Rafforzare il cammino verso la sostenibilità ambientale, sociale ed economica. E’ l’obiettivo dell’incontro “Verso il 2030. Esperienze di sostenibilità cooperativa”, organizzato da Legacoop Sicilia e in programma lunedì 1 luglio (ore 9,30) alla Sala Lanza dell’Orto Botanico di Palermo.

L’iniziativa intende promuovere i 17 obiettivi dell’Agenda 2030 che l’Onu ha indicato per poter perseguire uno sviluppo davvero sostenibile integrando, appunto, gli aspetti ambientali con elementi sociali ed economici. L’incontro si rivolge alle cooperative siciliane ed alle realtà territoriali delle oltre 200 organizzazioni che hanno dato vita all’Alleanza per lo Sviluppo Sostenibile.

“Le cooperative hanno nel loro Dna l’attenzione alla sostenibilità, non si limitano ad attuare un modello di business ma ambiscono a dare il proprio contributo per migliorare le condizioni della società in cui operano”, dice Filippo Parrino, presidente di Legacoop Sicilia.

“Per trasformare un impegno in percorso comune bisogna però incontrarsi, confrontare le esperienze e rafforzare le collaborazioni. Ecco perché abbiamo deciso di organizzare questo evento”.

“Lunedì partirà un lungo cammino – aggiunge Giovanni Pagano, della presidenza di Legacoop Sicilia – il movimento cooperativo inizierà, in rete con le associazioni del territorio, a costruire un programma che consenta con scelte e gesti concreti di sposare i 17 obiettivi dell’Agenda 2030, intervenendo sulla sostenibilità ambientale, sull’innalzamento dei livelli di istruzione, sulla qualità del lavoro, sulla promozione di pari opportunità, sul contrasto alla fame e su tutti gli altri ambiti in cui sarà possibile spendersi”.

Tra gli altri, oltre a Parrino e a Pagano, interverranno Dora Iacobelli (Presidente della commissione Pari opportunità di Legacoop Nazionale e Direttrice di Coopfond), Sabrina Mancini (Responsabile del Servizio Civile Nazionale di Legacoop) e Marco Pedroni (Presidente di Coop Italia).

 

Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Palermo dai Capelli Rossi

Non sono qui oggi a parlarvi della prostituzione, non voglio mettere al centro dell’attenzione storie di novelle “bocca di rose” poiché il discorso sarebbe troppo complesso... Parlo di Palermo e dei suoi look diversi...
LiberiNobili
di Laura Valenti

Non aprite quella pentola…

Vi sono diverse variabili che interferiscono con la comunicazione fra individui. Il livello di intimità raggiunto e il linguaggio del rifiuto utilizzato possono contribuire alla percezione distorta dei fatti e alla creazione di pregiudizi ed equivoci. Tutto dà voce a quei pensieri che sono fuori dalla consapevolezza.
Wanted
di Ludovico Gippetto

“I vestiti nuovi” della dea di Morgantina

Il caso della famigerata dea di Morgantina, ritornata in Sicilia nel 2011 dopo una lunga trattativa con uno dei più grandi musei del pianeta: il J. Paul Getty Trust di Malibu, in California.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.