Via a Blue Sea Land 2019: ospiti eccellenti a Mazara del Vallo | IL PROGRAMMA :ilSicilia.it
Trapani

DAL 17 AL 20 OTTOBRE

Via a Blue Sea Land 2019: ospiti eccellenti a Mazara del Vallo | IL PROGRAMMA

di
16 Ottobre 2019

L’intera mattinata di domani, al Blue Sea Land, sarà assorbita da una serie di convegni di grande rilevanza. L’ottava edizione di Blue Sea Land si aprirà domani, 17 ottobre, alle ore 9,00, con la Cerimonia di inaugurazione presso l’aula consiliare “31 marzo 1946”.

Subito dopo, alle 9,30, si terrà il primo convegno dedicato al tema: ”Commercio estero e internazionalizzazione nel settore ittico. Mercati a confronto: la sfida del 2020”. Vi prenderanno parte esperti, docenti universitari ed operatori politici. Le conclusioni saranno affidate all’Assessore Regionale alle Attività Produttive, Mimmo Turano, ed al Sottosegretario di Stato per gli Affari Esteri e la Cooperazione Internazionale, Manlio Di Stefano.

Nel corso della mattinata, alle ore 10,00, presso il Centro Interculturale Auditorium Mario Caruso, si terrà un convegno, a cura dell’Inail, su “La promozione della salute e sicurezza nei settori marittimo e agroalimentare”. Sempre alle 10,00, al Visir Resort saranno avviati gli incontri BTOB del Blue Business.

Alle 10,30, presso lo stand del Dipartimento della Pesca Mediterranea della Regione Siciliana, verranno presentate le attività dei 7 Flag siciliani ed il progetto “I.M.A.G.O.” per lo sviluppo della pesca, dell’acquacoltura e dei settori primario, secondario e terziario in Sicilia. L’iniziativa è coordinata dal Dirigente regionale Leonardo Catagnano e prevede gli interventi di numerosi Sindaci del territorio.

A seguire, alle 12,00, alle 13,00, e poi alle 18,00 e alle 19,00, nello stesso stand del Dipartimento Pesca, saranno proposti gli show cooking “Tra camici e grembiuli. Nel pomeriggio, alle 15.30, presso l’aula consiliare “31 Marzo 1946” ricercatori e docenti universitari porteranno il loro contributo all’Osservatorio della Pesca del Mediterraneo.

I lavori saranno conclusi dall’intervento dell’Assessore Regionale della Pesca, Edy Bandiera.

Il Presidente del Distretto Pesca Nino Carlino a Mazara del Vallo
Il Presidente del Distretto Pesca Nino Carlino a Mazara del Vallo

Alle ore 17,00, presso Sala La Bruna del Collegio dei Gesuiti ci sarà l’incontro culturale, proposto dalla Fidapa di Mazara del Vallo sul tema: “Mediterraneo di lavoro, relazioni fra i popoli, arte e pace”.

Alle 17,30, in Piazza Santa Caterina la presentazione del libro “A casa nostra – Cronaca da Riace” di Marco Rizzo, Feltrinelli Editore. A partire dalle 18,00, in vicolo Giattino saranno avviate le degustazioni “Vicolidivini”, mentre alle 19,30 in Largo Alberto Rizzo ci sarà uno spettacolo musicale dell’orchestra dell’Istituto Comprensivo Luigi Pirandello.

Dalle 20,30 musica anni 70/80 con dj-set in Piazza San Michele.

Alle 21,30 “Blue Show Moda, Danza Musica” in Largo Alberto Rizzo con la sfilata di moda del Liceo Artistico Don Gaspare Morello, la scuola di danza “In punta di piedi” e gli artisti della “The Vocal Academy”. Contemporaneamente, in piazza della Repubblica un progetto di “Video Mapping” realizzato da Oddagency sul prospetto del Palazzo Comunale di Mazara del Vallo. Il mapping ripercorrerà la storia della città, legandola principalmente alle sue architetture caratterizzanti. Sant’Ignazio, la Casbah, la Chiesa di San Nicolò Regale, il Palazzo Comunale verranno reinterpretati alla luce dell’essenza stessa di Mazara: il suo essere città marinara aperta al mondo, con le sue radici arabe, le contaminazioni e le utopie del contemporaneo con un omaggio al genio di Pietro Consagra.

 

 

LEGGI ANCHE:

Al via Blue Sea Land: l’Italia presenterà il padiglione all’Expo Dubai 2020 I Video

 

 

© Riproduzione Riservata
Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Il Gatto Obeso e le ZTL

Il gatto obeso e sazio non avrà mai stimoli a sforzarsi per andare a cercare i topi. Quindi non ho aspettative da “nuovi soldati”, sono siciliano e vivo a Palermo e dietro a nuovi volti mi farò la domanda più importante: “a cu appartieni?”
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

La ddraunàra: i racconti di Silvana Grasso

È disponibile dal 16 luglio La ddraunàra, la raccolta di racconti di Silvana Grasso, a cura di Gandolfo Cascio ed edita da Marsilio che ripubblica così due opere, Nebbie di ddraunàra (Le Tartarughe 1993) e Pazza è la luna (Einaudi 2007).

I giannizzeri

A partire soprattutto dal 1850, il controllo del territorio in Sicilia diviene sempre più arduo per la gendarmeria borbonica. Gruppi armati dediti al malaffare, bande e banditi, nonostante l’inasprimento delle pene – il ricorso all’esecuzione diretta era prassi ordinaria - percorrevano senza molti contrasti le campagne siciliane e rendevano difficile garantire la sicurezza.
. Rosso & Nero .
di Elio Sanfilippo

Palermo fa acqua da tutte le parti, Orlando cambi tutto o si dimetta

I cittadini sono sommersi dall'immondizia, intere zone trasformate in discariche, lavori stradali che non finiscono mai, servizi pubblici che non funzionano, fino allo scandalo dei cimiteri dove non si capisce perché non si sono avviate le procedure per la costruzione del nuovo cimitero previsto dal piano regolatore.
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Mafia e antimafia

Dovendo parlare di mafia ed antimafia non si può non andare con la mente al 10 gennaio 1987 allorquando Leonardo Sciascia rilasciò una intervista al Corriere della Sera parlando di professionisti dell’antimafia
Wanted
di Ludovico Gippetto

L’archeologia del “Do not cross” come tutela

Rubare nei siti archeologici è gravissimo. Un argomento molto caro all’archeologo Sebastiano Tusa, fermo sostenitore del principio del "Do not cross". Dove gli oggetti antichi vanno guardati ma non decontestualizzati rispetto all’ambiente di provenienza.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.