Viabilità: a Contessa Entellina consegnati lavori per interventi su SP12 :ilSicilia.it
Palermo

il progetto

Viabilità: a Contessa Entellina consegnati lavori per interventi su SP12

di
11 Ottobre 2021

Ha avuto luogo stamani, presso la sede del Comune di Contessa Entellina, la cerimonia di consegna dei lavori per la ripresa del piano viabile in tratti saltuari relativi alla SP 12 “di Campofiorito-Contessa Entellina-Bivio Piangipane”.

Erano presenti, oltre al Sindaco metropolitano, Leoluca Orlando, al Sindaco di Contessa Entellina, Leonardo Spera, e ai Sindaci del territorio del corleonese, per la Città Metropolitana di Palermo, la Segretario/Direttore Generale, Antonella Marascia, la Capo di Gabinetto, Marianna Mirto, il Capo Area Viabilità, Salvatore Pampalone, il Capo Area Economico-finanziaria Gestione patrimoniale, Massimo Bonomo, Progettista e Direttore dei Lavori, Restivo Gaetano e la Responsabile Unico del Progetto, Giacomina Maria Fasulo.

Il progetto è di un importo pari a € 594.410,00 finanziato con fondi D.M 49, Ditta aggiudicataria: Aveni S.r.l. Progetto esecutivo redatto dall’Ufficio Tecnico della Città Metropolitana di Palermo.

Progettista e Direttore dei Lavori: Geom. Restivo Gaetano.

Responsabile Unico del Progetto: Ing. Giacomina Maria Fasulo.

Si tratta del primo intervento sulla SP 12 che interessa principalmente il comune di Contessa Entellina ma che riguarda anche il Comune di Campofiorito.

Dalla Direzione Viabilità, Resp. Ung. Salvatore Pampalone, evidenziano che “La SP12, chiusa al traffico da molti anni, sarà protagonista di un importante intervento progettuale pari a un importo di € 2.500.000,00, messi a disposizione dalla Regione Sicilia con la Delibera della Giunta regionale 64 del 2015”. 

La progettazione di questo intervento dopo un travagliato percorso con l’Ufficio Urega è stata affidata alla ICROM S.r.l. che sta redigendo la progettazione esecutiva.

La situazione della percorribilità della SP12 diventa ogni giorno sempre più difficile a causa delle precipitazioni e del cattivo uso dei contadini che non realizzano i canali di guardia nei terreni limitrofi facendo sì che le piogge e gli smottamenti danneggiano ulteriormente il manto stradale. Per evitare ciò è stato più volte chiesto l’intervento dei sindaci per la vigilanza sull’uso del territorio coinvolgendo le polizie locali.

Nelle more che si possa realizzare l’intervento principale, la Città Metropolitana di Palermo, utilizzando i fondi nazionali programmati con il D.M. 49 per l’annualità 2020, sta consegnando questo primo lotto di lavori, pari a quasi € 600.000,00, che potrà consentire il transito ad una velocità ridotta della strada, fornendo un primo segnale di apertura.

Attraverso la sinergia di tutti gli Enti interessati Comuni, Città Metropolitana e Regione si potrà riuscire a fronteggiare lo stato disastroso delle strade provinciali e a risanare la rete stradale, elemento indispensabile per lo sviluppo del territorio”.

“Le istanze dei Sindaci e dei cittadini dei Comuni della Città Metropolitana costituiscono il punto di riferimento per le nostre azioni e trovano riscontro nella continua attività degli uffici tecnici, ai quali va il mio apprezzamento. Trattasi di un primo lotto finanziato con Decreto Ministeriale che riguarda i territori di Contessa Entellina e Campofiorito. Un bollettino di marcia che va avanti affrontando lunghezze procedurali e insufficienti risorse finanziarie”,  lo ha dichiarato il Sindaco metropolitano, Leoluca Orlando.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

La Cosa Giusta

Il mio mondo è pieno di individui che hanno preso le scorciatoie e che con la loro scarsa morale minano alla base giornalmente i nostri principi essendo esempio di una classe vincente

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Fine del Referendum?

Il voto delle amministrative del 12 giugno, i suoi risultati, con l’esultanza dei vincitori e la delusione degli sconfitti con il carico di polemiche e di recriminazioni, ha messo in ombra fino alla sua rimozione

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.