Viabilità ed emergenza sanitaria a Palermo: intervista a Inzerillo (Sicilia Futura) | VIDEO :ilSicilia.it
Palermo

ilSicilia.it a Palazzo delle Aquile

Viabilità ed emergenza sanitaria a Palermo: intervista a Inzerillo (Sicilia Futura) | VIDEO

di
24 Dicembre 2018

Guarda la video intervista in alto

ilSicilia.it entra in consiglio comunale a Palermo per raccontarvi attraverso la voce dei principali protagonisti la situazione politica del capoluogo siciliano.

Riorganizzazione degli uffici, rimpasto giunta, bilancio consolidato 2017, società partecipate, viabilità sono alcuni dei temi che abbiamo affrontato con il capogruppo di Sicilia Futura, Gianluca Inzerillo.

Parlando delle apparenti difficoltà della maggioranza di Leoluca Orlando dice “La nostra è una maggioranza eterogenea, formata da diverse componenti politiche con culture e esperienze diverse e secondo me è questa la chiave che consente i farla funzionare bene. Quelle che dall’esterno possono sembrare spaccature in realtà è senso critico dei consiglieri che segnalano quelle che possono essere le mancanze di questa Amministrazione per trovare le soluzioni adeguate per superare le criticità“.

Gianluca Inzerillo è anche il presidente della IV commissione, quindi, politiche sociali, igiene e sanità “Tra i diversi obiettivi che abbiamo in cantiere vi è quello dello svincolo di Brancaccio, intanto stiamo affrontando questo problema dal punto di vista igienico sanitario, visto che è sommerso i rifiuti di ogni tipo, dall’amianto agli animali morti. Stiamo lavorando con la commissione affinché si possa riaprire questo svincolo, eliminando, dunque, il problema igienico sanitario e alleggerendo via Giafar dal punto i vista della viabilità dando sfogo così alla zona industriale“.

Per conoscere gli altri provvedimenti in cantiere nella IV commissione e i contenuti del prossimo incontro tra il sindaco Orlando e la sua maggioranza guarda in alto la video intervista.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:
Blog
di Renzo Botindari

“Credete che stiano dormendo?”

Non voglio ritornare a quel mondo malato, Io mi auguro di venirne fuori, quantomeno fisicamente, ma dovremmo fare un patto, un vero patto collettivo affinché si prenda insegnamento di tutto quanto ciò e si possa per una volta dire: “mai più!”. La riflessione di Epruno.
Balzebù
di Balzebù

M5S, la nuova spaccatura che sa di rottura definitiva del giocattolo

E’ cominciata molto prima del previsto la parabola discendente del Movimento 5 stelle. Probabilmente, non arriverà neanche alle prossime elezioni. Il disfacimento della creatura di Beppe Grillo è sotto gli occhi tutti. Ma nessuna sorpresa: un partito fondato soltanto sulla protesta non poteva avere un futuro

‘La caduta, eventi e protagonisti in Sicilia: 1972-1994’: l’analisi di Calogero Pumilia

Calogero Pumilia, per oltre vent’anni deputato democristiano, nel suo “La Caduta. Eventi e protagonisti in Sicilia 1972-1994“, in libreria in questi giorni, ci offre un contributo in questo senso regalandoci una lettura dal di dentro che consente di farci scoprire come molte leggende metropolitane, spacciate per verità storica, debbano essere riviste.
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin