Viaggio nella preistoria, a Sortino la presentazione di "Pantalica e la Sicilia nelle età di Pantalica" :ilSicilia.it
Siracusa

Sabato 12 gennaio

Viaggio nella preistoria, a Sortino la presentazione di “Pantalica e la Sicilia nelle età di Pantalica”

di
11 Gennaio 2020

Sarà presentato domenica 12 gennaio alle 10:00, nella sala del consiglio comunale di Sortino, il volume “Pantalica e la Sicilia nelle età di Pantalica“, che raccoglie i testi scientifici prodotti dai migliori specialisti della preistoria e protostoria siciliana, nel contesto dell’archeologia preistorica del Mediterraneo.

Il volume è frutto del convegno del 16 e 17 dicembre 2017, promosso dal comune di Sortino (dove si tenne l’iniziativa), dall’Università di Catania, dal Consorzio universitario Archimede di Siracusa e da Rosalba Panvini, allora soprintendente ai Beni culturali e ambientali di Siracusa.

Alla presentazione del volume parteciperanno Vincenzo Parlato, sindaco di Sortino; Mario Blancato, coordinatore del progetto Pantalica; Donatella Aprile, soprintendente ai Beni culturali e ambientali di Siracusa; Silvano La Rosa, presidente del Consorzio universitario Archimede di Siracusa e Calogero Rizzuto, direttore del Parco archeologico di Siracusa.

L’evento rappresenterà inoltre l’occasione per una breve riflessione su “La preistoria di Pantalica e la sua civiltà”, con gli interventi di Pietro Militello, docente di preistoria siciliana all’Università di Catania; Dario Palermo, direttore della scuola di specializzazione in Beni archeologici – Università di Catania; Rosalba Panvini, docente dell’Università di Catania e sovrintendente ai Beni culturali e ambientali di Catania.

Il convegno prima e il volume adesso rappresentano un momento significativo nello studio del territorio di Sortino, dopo le indagini archeologiche di Paolo Orsi e di Bernabò Brea, per ricostruire la storia della Necropoli dall’età del Bronzo e del Ferro in Sicilia (XIV sec. A.C.) fino al periodo bizantino.

Con questo progetto – dichiarano il sindaco Parlato e il prof. Blancato – offriamo un supporto scientifico alla storia del nostro paese, con l’obiettivo di valorizzare il territorio per la fruizione turistica e la salvaguardia della sua integrità come, appunto, bene dell’umanità, secondo l’onorificenza concessa dall’Unesco“.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

Il senso del rossetto

Mi ostino a truccare le mie labbra con il rossetto, anche se in pochi lo vedranno. Si tratta di un atto di ribellione al clima che viviamo e a quella me stessa che, durante il lockdown, indossava sempre gli stessi vestiti ed era arrivata al fondo della sua sciatteria? Ebbene, eravamo solo agli inizi
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Moderati per sopravvivere

Si torna a parlare di un partito dei “moderati” che - come ci informa Belzebù nell’articolo di questi giorni - dovrebbe mettere insieme i cespugli della politica italiana: Italia Viva di Matteo Renzi, Azione di Carlo Calenda, Più Europa di Emma Bonino e Forza  Italia o almeno una sua parte. Un’adesione che finora, però, è più una speranza che una certezza
L'angolo della dietista
di Marina Sutera

Empatia e dieta

L’importanza della relazione con il professionista della salute, in una dieta per raggiungere il peso desiderabile e la cura delle emozioni. Cos'è l'empatia?
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Scandali in Vaticano

E’ di questi giorni lo scandalo che ha coinvolto il Vaticano e ha portato alla decisione di Papa Francesco di far dimettere il cardinale Angelo Becciu, diplomatico di carriera, dalla guida della Congregazione dei Santi e dalle funzioni di cardinale.