Viale Regione a 3 corsie, il progetto rimane nel cassetto. I Cinquestelle all'attacco :ilSicilia.it
Palermo

Giulia Argiroffi denuncia l'immobilismo del Comune

Viale Regione a 3 corsie, il progetto rimane nel cassetto. I Cinquestelle all’attacco

15 Novembre 2017

PALERMO. La consigliera comunale del Movimento 5 Stelle, Giulia Argiroffi tuona contro l’assessore comunale alla Mobilità, Jolanda Riolo. Il tema dell’attacco è un’ordinanza che risale addirittura a prima delle elezioni, quando ancora c’era il suo predecessore, Giusto Catania, ovvero l’introduzione delle 3 corsie in Viale Regione Siciliana, la circonvallazione cittadina, strada tra le più congestionate d’Italia.

Giulia Argiroffi
Giulia Argiroffi

«Mancanza della segnaletica orizzontale – inizia così il suo post su Facebook – Sono passati 11 mesi da quando bastava intervenire sulla segnaletica stradale (AMAT) per rendere operativa l’ordinanza del 4/05/2017 con la quale si istituisce la marcia su 3 corsie lungo tutto l’asse centrale della Circonvallazione».

Jolanda Riolo
Jolanda Riolo

La Argiroffi scrive: «Alla domanda su cosa sia successo in questi 11 mesi: l’assessore Riolo, con delega alle Partecipate (AMAT) e alla Mobilità, ha risposto: “Non lo so” (a verbale della seconda commissione consiliare del giorno 14/11/2017). Mentre l’assessore Emilio Arcuri, con delega alle Infrastrutture, ha detto: “L’amministrazione è colpevole di non avere affrontato il problema negli ultimi 11 mesi” – (a verbale della seconda commissione consiliare del giorno 14/11/2017)».

Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

“C’è un Uomo Solo al Comando”

Atteso quanto diceva il buon Bracardi quando asseriva che “l’uomo è una bestia”, nella sua bestialità questi sbaglia sempre allo stesso modo, pertanto, la memoria non deve essere soltanto rancorosa, ma deve servire per capire e andare avanti per non commettere gli stessi errori. Il perdono è un'altra cosa.