[Video] A Cefalù boom di premi per la compagnia teatrale i Frastornati :ilSicilia.it
Palermo

Hanno vinto la IV edizione della Rassegna di Teatro Popolare "Premio Totò D'Ippolito"

[Video] A Cefalù boom di premi per la compagnia teatrale i Frastornati

di
12 Settembre 2017

Boom di premi per  “La Compagnia Teatrale i Frastornati di Castelbuono”. I Frastornati hanno vinto la IV edizione della Rassegna di Teatro Popolare “Premio Totò D’Ippolito”. Stefania Gentile e Gabriele Perrini, inoltre, si sono aggiudicati rispettivamente il premio come migliore attrice protagonista e come migliore regia.

Ieri sera nell’atrio della Scuola Media “R. Porpora” si è conclusa la Rassegna di Teatro Popolare “Premio Totò D’Ippolito”, organizzata dall’Associazione Culturale Teatrale “L’Armonia” di Cefalù, che ha regalato una vera e propria serata di gala con spettacolo di Varietà, emozionando la platea nel ricordo di Totò D’Ippolito.

La rassegna, che ha avuto inizio il 12 luglio ed è terminata l’8 settembre, ha visto esibirsi tra le compagnie in gara: “La Compagnia Teatrale Panormus” di Palermo, “La Compagnia Teatrale i Teatranti” di Capaci, la Compagnia “Spes in arte” di Ficarazzia,”i Frastornati” di Castelbuono, la compagnia”Teatro 2″ di Palermo, la Compagnia Teatrale “Gli amici dell’arte” di Villabate e la Compagnia “Casale” di Campofelice di Roccella.
Durante la Rassegna si sono esibite (fuori concorso) tre compagnie cefaludesi: Associazione Culturale Teatrale “L’Armonia”, l’Associazione “Allegra Compagnia” e l’Associazione Polis Kephaloidion sezione teatrale “Triscele” di Cefalù.
La giuria tecnica era composta da Nicola Cefalù, Aurora Di Pasquale, Maria Cavoli e Giuseppe Saja. I Frastornati si sono esibiti il 22 agosto portando in scena la commedia brillante in tre atti “Pani, amuri e…tumpulati” di Pietro Barbaro (riduzione e adattamento a cura di Gabriele Perrini).

Il gruppo si è aggiudicato ben tre riconoscimenti del “Premio Totò D’Ippolito”: il premio “Migliore Attrice Protagonista” a Stefania Gentile, il premio “Migliore Regia” a Gabriele Perrini e premio Migliore Compagnia.
La giuria tecnica ha riconosciuto la bravura di altri membri della Compagnia, nominando tra i candidati ai premi Vincenzo Perrini per Migliore Attore Protagonista, Deborah Sferrino per Migliore Attrice non Protagonista e Natale Di Garbo per Premio Speciale “Totò D’Ippolito”.

Come se non bastasse, la giuria popolare ha dimostrato di aver apprezzato la commedia “Pani, amuri e… tumpulati”, candidandola al Premio Miglior Gradimento al Pubblico.
Anche l’Associazione Culturale Teatrale “L’Armonia” di Cefalù, con questa rassegna, ha regalato alla platea emozioni e sorrisi, condividendo sogni e passione e creando qualcosa di semplicemente “grandioso nel suo risultato“.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Cosa succederà dopo Orlando?

Un articolo di Maurizio Zoppi per IlSicilia.it ha sollevato un problema molto importante per la città di Palermo. Chi sarà il successore di Orlando e, soprattutto, che succederà dopo Orlando?
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Mafia e antimafia

Dovendo parlare di mafia ed antimafia non si può non andare con la mente al 10 gennaio 1987 allorquando Leonardo Sciascia rilasciò una intervista al Corriere della Sera parlando di professionisti dell’antimafia
Wanted
di Ludovico Gippetto

L’archeologia del “Do not cross” come tutela

Rubare nei siti archeologici è gravissimo. Un argomento molto caro all’archeologo Sebastiano Tusa, fermo sostenitore del principio del "Do not cross". Dove gli oggetti antichi vanno guardati ma non decontestualizzati rispetto all’ambiente di provenienza.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.