Videobank si aggiudica la gestione del "Taormina Film Fest 2020-2022" :ilSicilia.it
Taormina

la gara indetta dalla Fondazione TaoArte

Videobank si aggiudica la gestione del “Taormina Film Fest 2020-2022”

11 Settembre 2019

Videobank rimane alla guida del Taormina Film Fest. La Commissione nominata per la verifica delle offerte relative all’avviso pubblico di sponsorizzazione per la progettazione, l’organizzazione, la gestione e la promozione del Taormina Film Fest 2020-2022, composta dal professore Antonio Saitta (presidente), e dai componenti Accursio Caracappa e Ignazio Plaia a conclusione del procedimento di gara, valutate le offerte tecniche e quella economica a favore della Fondazione Taormina Arte Sicilia ha assegnato l’aggiudicazione della sponsorizzazione alla Videobank S.p.A.

Soddisfazione è stata espressa dalla società etnea che aveva già curato le edizioni 2018 e 2019 della rassegna cinematografica e che adesso si è aggiudicata la gara indetta lo scorso luglio dalla Fondazione Taormina Arte per gestire le prossime tre edizioni del Festival del Cinema di Taormina.

“Ancora tre anni. E saranno indimenticabili. Saremo ufficialmente al fianco del Taormina Film Fest, per continuare a scriverne la storia, ancora sotto l’egida di Videobank SpA. Rinnoviamo la passione, l’impegno e le ambizioni. Insieme. Ulteriori dettagli saranno comunicati prossimamente”.

Tag:
Blog
di Renzo Botindari

“Loro non Cambiano”

Quello che ancora oggi mi sconvolge guardando la pubblica amministrazione (la cosa pubblica in genere) è l’incapacità di fare pulizia e giustizia, eppure la cosa pubblica siamo noi.
Wanted
di Ludovico Gippetto

La Fontana di Ventimiglia… va a ruba!

A Ventimiglia di Sicilia, un piccolo comune della provincia di Palermo che conta 2.200 abitanti, in una notte del 1983 nessuno si è accorto di strani movimenti attorno ad una fontana...
LiberiNobili
di Laura Valenti

Arrabbiarsi non è un male

La rabbia fa bene quando dà la motivazione, la spinta vitale verso l’evoluzione, altrimenti diventa espressione di una tragica considerazione di se stessi sia da parte dell’individuo sia da parte dell’interlocutore.
Sanità in Sicilia
di Salvatore Corrao

Cos’è la Medicina interna e perché può essere una risorsa per il Sistema sanitario nazionale

Un grande maestro il professore Giacinto Viola scriveva sul suo trattato di Medicina Interna del 1933: “in Clinica tutto è improvvisazione, caso per caso, e gli ammalati così diversi sempre, anche quando hanno la stessa malattia, sono poi così mobili nei loro sintomi e fatti obiettivi, che spesso ciò che di essi si dice alla sera non è più vero al mattino”.