Viene Natale, boom di ascolti per il brano solidale degli artisti siciliani | VIDEO :ilSicilia.it

l'iniziativa

Viene Natale, boom di ascolti per il brano solidale degli artisti siciliani | VIDEO

di
26 Dicembre 2020

GUARDA IL VIDEO IN ALTO

Da Rosario Fiorello a Mario Biondi, da Carmen Consoli a Roy Paci. E poi ancora Nino Frassica, Mario Venuti, suor Cristina, Giovanni Caccamo, Deborah Iurato, Mario Incudine, Ivan Segreto, Silvia Salemi e Daria Biancardi. Boom di ascolti del brano realizzato dagli artisti siciliani uniti contro il Covid per un messaggio di solidarietà e di speranza.

Si chiama ‘Sicilia per l’Italia’ il progetto promosso dalla Regione siciliana e dalla Fondazione Giglio di Cefalù, che è stato presentato nei giorni scorsi a Palazzo Orleans. L’iniziativa, prodotta da ‘puntoeacapo’ di Nuccio La Ferlita, ha visto gli artisti siciliani più noti offrire voci e strumenti per cantare e suonare insieme il brano inedito ‘Viene Natale (Se stiamo lontani staremo vicini)‘, disponibile su tutte le piattaforme streaming e in digital download.

Un progetto di promozione della salute e sensibilizzazione verso i corretti comportamenti da seguire in occasione delle festività natalizie, ma anche un’occasione per raccogliere fondi a sostegno delle famiglie degli operatori sanitari che hanno sacrificato la propria vita in prima linea negli ospedali italiani.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Politica
di Elio Sanfilippo

Sindaci e Imprese insieme per rilanciare la Sicilia

A chi continua a lamentarsi che la Sicilia non ha più voce in capitolo nelle scelte del governo nazionale, come dimostra la vicenda della nomina dei ministri e dei sottosegretari, ribadiamo che non ha più voce perché non ha più una testa, una guida, una classe dirigente autorevole dotata di una visione e di un progetto politico.
Alpha Tauri
di Manlio Orobello

Vaccini, basta chiacchiere!

La consueta girandola dei colori delle regioni italiane colpisce ancora. Sembra di guardare dentro un caleidoscopio nel quale le forme ed i colori cambiano ad ogni movimento dell’oggetto
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin