Vietati i botti di Capodanno a Furci Siculo, il sindaco: "Tuteliamo i nostri animali" :ilSicilia.it
Messina

Il provvedimento

Vietati i botti di Capodanno a Furci Siculo, il sindaco: “Tuteliamo i nostri animali”

di
27 Dicembre 2019

Viviamo, in questi giorni di festività, un momento storicamente molto delicato per i nostri amici cani a causa di botti e petardi vari, che mai fanno loro piacere e spesso sono fonte di vero e proprio panico, con conseguenze a volte disastrose per loro ma anche per noi.

In vista della fatidica mezzanotte del 31, a Furci Siculo (Messina) è scattata l’ordinanza che vieta sia la vendita che l’accensione di botti e fuochi d’artificio.

A firmarla è stato il sindaco di Furci Siculo, Matteo Francilia (Lega) che ha esteso il divieto dal 24 dicembre fino al 6 gennaio 2020.

I trasgressori saranno punti con una sanzione amministrativa pecuniaria da 50 a 500 euro. La Polizia Municipale e gli agenti della Forza Pubblica sono stati incaricati della vigilanza.

E ci sarà sicuramente gran lavoro per i vigili urbani di Furci che a mezzanotte del 31 dicembre dovranno controllare quanti disattendono l’ordinanza facendo esplodere petardi in via Cesare Battisti, via Roma, Lungomare e frazioni Grotte, Artale e Calcare e il centro abitato.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv