Vince concorso e viene trasferita in Sardegna: giovane palermitana ottiene il ricorso :ilSicilia.it

il fatto

Vince concorso e viene trasferita in Sardegna: giovane palermitana ottiene il ricorso

di
13 Agosto 2022

Vince il concorso per ricoprire l’incarico di funzionario al ministero di Grazia e Giustizia, ma per alcuni errori e mancate valutazioni dei titoli viene spedita in Sardegna. E’ la vicenda di una giovane palermitana M.M. di 33 anni risultata tra i vincitori di uno dei 2.329 posti al ministero.

Assistita dagli avvocati è riuscita a bloccare la nomina in Sardegna. Il giudice del Tar del Lazio ha sospeso i provvedimenti che l’avrebbero portata a lasciare la Sicilia. La commissione esaminatrice le aveva attribuito il punteggio per lo stage formativo svolto al tribunale di Milano. Punti che invece le avrebbero fatto scalare la classifica consentendo di ottenere un posto in Sicilia e probabilmente ad Agrigento.

Come ribadito dai legali il ministero non le avrebbe consentito durante le fasi del concorso, come previsto, di regolarizzare la documentazione presentata. Una scelta illogica come l’hanno definita i giudici amministrativi. Alla luce del ricorso la posizione in graduatoria della vincitrice del concorso dovrà essere rivista ed è stato sospeso anche il trasferimento in Sardegna.

© Riproduzione Riservata

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv