Violenza domestica, Cna Catania lancia il progetto “Prima che tutto prenda una brutta piega” :ilSicilia.it
Catania

L'INIZIATIVA

Violenza domestica, Cna Catania lancia il progetto “Prima che tutto prenda una brutta piega”

di
17 Ottobre 2020

Cna Catania, in collaborazione con l’Associazione Italiana di Comunicazione Pubblica, ha ideato e organizzato il progetto “Prima che tutto prenda una brutta piega”, un corso di formazione sperimentale finalizzato a potenziare la sensibilità e la capacità di riconoscere casi di violenza domestica. I moduli sono dedicati a titolari di saloni di acconciatura e di centri estetici della provincia di Catania, soci di Cna.

Organizzate in due blocchi (19 ottobre e 2 novembre), le giornate formative si occuperanno delle radici culturali e sociali del fenomeno della violenza di genere e sui minori. L’obiettivo principe è quello di far divenire il laboratorio artigiano un vero e proprio punto di ascolto, dove fare emergere la chiara cognizione dell’essere vittima per successivamente indirizzare verso i riferimenti istituzionali del territorio competenti in materia. Valutati i risultati del progetto, sarà possibile proporlo su tutto il territorio regionale, presso le altre sedi della Confederazione.

Le lezioni saranno tenute da Rosaria Caltabiano (Consiglio nazionale Associazione Comunicazione Pubblica), Santi Cautela (Comunicazione Pubblica, Delegazione Sicilia, comunicatore del risk management e del “Codice Rosa” presso l’Ospedale “Papardo” di Messina), Giuseppe Idonea (delegato Regione Sicilia Comunicazione Pubblica) e Sonia Sudoso (pediatra, responsabile regionale per la Sicilia della Federazione italiana medici pediatri).

© Riproduzione Riservata
Tag:
L'angolo della dietista
di Marina Sutera

La parola ‘dieta’

Dieta è un termine di origine greca che vuol dire appunto “stile di vita” intesa come abitudini alimentari corrette supportate da un’adeguata attività fisica
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Scandali in Vaticano

E’ di questi giorni lo scandalo che ha coinvolto il Vaticano e ha portato alla decisione di Papa Francesco di far dimettere il cardinale Angelo Becciu, diplomatico di carriera, dalla guida della Congregazione dei Santi e dalle funzioni di cardinale.
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

Docenti indecenti

Noi docenti siamo dei ladri: abbiamo tre mesi di vacanza in estate, rubiamo lo stipendio anche durante le vacanze di Natale e di Pasqua, per
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.