Violenza sessuale a Misterbianco, convalidato il fermo dei tre uomini indagati :ilSicilia.it
Catania

La vittima è una giovane di 25 anni

Violenza sessuale a Misterbianco, convalidato il fermo dei tre uomini indagati

3 Ottobre 2017

Restano in carcere i tre uomini di 34, 32 e 23 anni accusati di avere violentato una giovane di 25 anni la notte tra sabato e domenica in una strada periferica di Misterbianco, nel Catanese.

Il gip del tribunale di Catania ha convalidato il fermo e ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per tutti e tre.

Il reato ipotizzato è di violenza sessuale aggravata e continuata. La violenza si è consumata al termine di una serata trascorsa in una discoteca di Catania quando i tre uomini, sconosciuti alla giovane, si sono offerti di riaccompagnarla a casa.

Agli atti dell’inchiesta ci sono alcuni video girati con i cellulari dei tre indagati che sono stati sequestrati per ulteriori accertamenti.

Tag:
Il cielo di Paz
di Mari Albanese

Scuola, “prorogare il contratto degli insegnanti precari”

Giovanna D’Agostino è la presidente dell’Associazione “Insieme per il sostegno” di cui fanno parte centinaia di insegnanti precari. In questa intervista si fa portavoce del sentire degli insegnanti precari chiedendo al Governo Conte la proroga del contratto al 31 agosto per tutti i precari della scuola
Sanità in Sicilia
di Salvatore Corrao

Covid 19: cosa è bene sapere

Tutti e tre questi virus hanno come serbatoio animale i pipistrelli. Il passaggio delle infezioni virali da animale a uomo sono molto rare ma nel caso dei coronavirus sopra riportati il virus è riuscito a passare nell’essere umano e si è diffuso da persona a persona