Violenza sulle donne. Moglie si ribella e accoltella il marito :ilSicilia.it
Palermo

A San Nicola l'Arena, frazione di Trabia

Violenza sulle donne. Moglie si ribella e accoltella il marito

di
19 Giugno 2017

Una donna ha accoltellato il marito al culmine di una lite a San Nicola l’Arena, una frazione marinara di Trabia, sul litorale orientale palermitano.

La coppia era seguita dal servizio di salute mentale. L’aggressione è avvenuta in via Roccazzo, nell’abitazione della coppia. Più volte la donna avrebbe presentato denunce contro il marito per maltrattamenti e violenze. Oggi l’ennesima lite finita nel sangue. Le indagini sono condotte dal commissariato di Termini Imerese che sta ancora cercando di ricostruire l’accaduto.

Gli investigatori non hanno ancora comunicato l’identità della donna e del marito. L’uomo, di circa 60 anni, è ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Civico di Palermo.

© Riproduzione Riservata
Tag:
LiberiNobili
di Laura Valenti

La rabbia e il giro del corridoio magico

Benvenuti nel mio “corridoio magico” dal quale mi auguro uscirete cambiati grazie all’induzione e all’attivazione dell’energia inconscia che rivoluziona e riassetta i processi spontanei di autoguarigione ed evoluzione
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Mafia e antimafia

Dovendo parlare di mafia ed antimafia non si può non andare con la mente al 10 gennaio 1987 allorquando Leonardo Sciascia rilasciò una intervista al Corriere della Sera parlando di professionisti dell’antimafia
Wanted
di Ludovico Gippetto

L’archeologia del “Do not cross” come tutela

Rubare nei siti archeologici è gravissimo. Un argomento molto caro all’archeologo Sebastiano Tusa, fermo sostenitore del principio del "Do not cross". Dove gli oggetti antichi vanno guardati ma non decontestualizzati rispetto all’ambiente di provenienza.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.