Voli a meno di 10 euro: Ryanair lancia le nuove rotte in Sicilia :ilSicilia.it
Catania

plauso di Nico Torrisi (SAC)

Voli a meno di 10 euro: Ryanair lancia le nuove rotte in Sicilia

di
20 Ottobre 2020

Ryanair ha annunciato oggi (20 ottobre) che, a seguito della domanda record da parte dei consumatori italiani, aggiungerà la nuova rotta domestica che collegherà Catania e Bari con 2 voli settimanali. Attraverso queste frequenze aggiuntive, Ryanair sosterrà ulteriormente l’economia regionale, il turismo locale e renderà più facile per gli italiani fare visita ai loro amici e parenti in un momento in cui molte compagnie aeree stanno riducendo i collegamenti.

I voli aggiuntivi saranno operativi a partire dal 1° dicembre 2020. I clienti italiani di Ryanair possono ora prenotare una vacanza sul territorio nazionale fino a marzo 2021, volando con le tariffe più basse e con una nuova serie di misure sanitarie che Ryanair ha implementato per proteggere i propri clienti e l’equipaggio.

Per festeggiare, Ryanair ha lanciato un’offerta speciale con tariffe a partire da soli € 9,99 per viaggi dal 1 dicembre fino alla fine di febbraio 2021. I voli devono essere prenotati entro la mezzanotte di giovedì 22 ottobre, solo sul sito web Ryanair.com.

Jason Mc Guinnes, Direttore commerciale di Ryanair, ha dichiarato“Siamo lieti di annunciare la nuova rotta domestica Catania-Bari, operativa a partire dal 1° dicembre 2020. L’Italia è uno dei maggiori mercati di Ryanair e vogliamo continuare a sostenere la ripresa economica, la connettività regionale e il turismo in tutto il Paese. I clienti italiani di Ryanair possono ora prenotare una vacanza sul territorio nazionale fino a marzo 2021 beneficiando di questa nuova rotta, con le tariffe più basse e con una nuova serie di misure sanitarie che Ryanair ha implementato per proteggere i suoi clienti e l’equipaggio. Per festeggiare, abbiamo lanciato un’offerta speciale con tariffe disponibili a partire da soli €9.99, per viaggi dal 1 dicembre fino alla fine di febbraio 2021. I voli devono essere prenotati entro la mezzanotte di giovedì 22 ottobre. Poiché queste incredibili tariffe basse andranno a ruba rapidamente, invitiamo i clienti a collegarsi al sito www.ryanair.com per non perderle”.

Nico Torrisi
Nico Torrisi

Nico Torrisi, l’amministratore delegato di SAC, società che gestisce l’aeroporto di Catania, ha commentato: Siamo molto soddisfatti che Ryanair abbia attivato la nuova rotta per Bari, consentendo a Puglia e Sicilia di essere più vicine. L’investimento della compagnia irlandese rappresenta un importante segnale di vivacità del mercato, in un momento di crisi mondiale, e una conferma dell’appeal del nostro scalo e del nostro territorio”.

Tra i nuovi voli di Ryanair anche Brindisi-Palermo, Cagliari-Palermo e Palermo-Trieste.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Serie Tv Medical Drama: Emozioni in corsia

Di serie tv Medical Drama ( serie tv ambientate in ospedale) ne sono state realizzate moltissime; soprattutto in questi ultimi anni, alcune  hanno riscosso un tale successo che i protagonisti sono diventati i medici o gli infermieri che tutti noi vorremmo incontrare

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Covid 19… per un nemico in più

Era il 1982, Riccardo Cocciante pubblicava il suo album ”Cocciante” e la canzone di successo fu “Per un amico in più”. In questa canzone il grande Riccardo ci descrive cosa non si fa per un amico in più.

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Classe dominante estrattiva

Nel mio ultimo saggio intitolato il lupo e l’agnello, pubblicato da Rubbettino, nelle librerie dal 1 luglio, tra i motivi del mancato sviluppo del Sud metto in evidenza quello della presenza di una classe dominante estrattiva

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin