Voto di scambio, la Procura di Palermo chiede l'archiviazione per il deputato Tamajo :ilSicilia.it
Palermo

la vicenda era finita sulla tv nazionale

Voto di scambio, la Procura di Palermo chiede l’archiviazione per il deputato Tamajo

di
3 Novembre 2018

Il deputato regionale di Sicilia Futura Edy Tamajo ha ottenuto la richiesta di archiviazione dell’ipotesi di associazione per delinquere finalizzata al voto di scambio e alla corruzione elettorale.

Ho appreso con gioia e commozione dai miei legali la notizia della richiesta di archiviazione che, a conclusione delle indagini su di me svolte, è stata formulata ed avanzata da parte della Procura della Repubblica di Palermo nell’ambito del noto procedimento al tempo avviato a mio carico”.

“Ebbene – aggiunge Tamajo –  devo sinceramente dire che, come uomo delle istituzioni impegnato attivamente sul territorio e che nelle istituzioni crede, ho sempre avuto fiducia e rispetto nei confronti della magistratura inquirente, consapevole del fatto che alla fine sarebbe emerso con nitore ed assoluta evidenza il fatto che il mio operato è stato sempre trasparente ed eèstato sempre esplicato all’insegna della correttezza e legalità. Il mio pensiero e ringraziamento va, sin d’ora, a tutti coloro che in questi lunghi mesi mi hanno esternato la loro amicizia e stima”.

Rispettoso dei tempi e delle procedure della giustizia – continua Tamajo rimango ora in trepida ma serena attesa delle decisioni finali che adotterà sulle iniziative del pm la magistratura di merito. Soltanto dopo la sopravvenienza di queste sarà mia cura esternare ogni mia più profonda e liberatoria considerazione in ordine a questa vicenda che tanto ha martoriato ingiustamente per oltre un anno la vita mia, dei miei cari e di tutti coloro che hanno sempre riposto in me la propria stima e la propria fiducia più incondizionata”. 

Con Tamajo erano stati indagati anche gli elettori Giuseppe Montesano, Cristian e Nicolina D’Alia e pure per loro la procura ha chiesto l’archiviazione.

 

Leggi anche:

Le Iene tornano sul caso Tamajo. Spunta il nome di un noto imprenditore

“Associazione per delinquere”, Edy Tamajo sceglie di non parlare ai magistrati

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

La Cosa Giusta

Il mio mondo è pieno di individui che hanno preso le scorciatoie e che con la loro scarsa morale minano alla base giornalmente i nostri principi essendo esempio di una classe vincente

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Fine del Referendum?

Il voto delle amministrative del 12 giugno, i suoi risultati, con l’esultanza dei vincitori e la delusione degli sconfitti con il carico di polemiche e di recriminazioni, ha messo in ombra fino alla sua rimozione

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.