17 dicembre 2018 - Ultimo aggiornamento alle 00.19
caronte manchette
caronte manchette
Agrigento

Il 15 ottobre presso la Camera di Commercio

“Welcome in Sicilia”, ad Agrigento il focus sull’accoglienza turistica

11 ottobre 2018

Si svolgerà il prossimo lunedì 15 ottobre ad Agrigento, alle ore 10.30, presso la sala conferenze della Camera di Commercio l’incontro dal titolo “Welcome in Sicilia”, un talk sulla cultura dell’accoglienza turistica.

L’incontro è promosso da Legacoop Sicilia Occidentale e Confesercenti Sicilia e vedrà la partecipazione di diversi rappresentanti del mondo associativo, della cooperazione turistica e delle istituzioni locali e regionali.

La sfida lanciata dalle due organizzazioni è quella di proporre alla provincia di Agrigento un modello di ospitalità che esalti le potenzialità del territorio, nel rispetto della natura e delle esigenze di tutte le tipologie di turisti, sperimentando pratiche tese ad incontrare un nuovo target di clienti e a migliorare la qualità e l’attrattività del sistema turistico nel suo complesso.

Una riflessione sulla necessità di creare quelle connessioni mai attivate tra infrastrutture, offerta enogastronomica, beni culturali e accoglienza.

Sarà l’occasione per formulare proposte ed ipotesi di lavoro, mettendo insieme esperienze imprenditoriali diverse, storie differenti di accoglienza, attività variegate, ma complementari nella filiera dei servizi turistici, della cultura e dell’ospitalità.

Qui il programma dell’iniziativa.

Tag:
LiberiNobili
di Laura Valenti

Emotivamente il colore non è uguale per tutti

Di fronte allo stesso colore, una persona lo troverà gradevole, un’altra potrà trovarlo sgradevole. L’attrazione o la repulsione che ognuno di noi mostra soggettivamente di fronte ai colori è una reazione fisiologica che avviene sulla base del proprio stato.
Sanità in Sicilia
di Salvatore Corrao

Radiografia, Tac e Pet: tra nuove tecnologie e ars medica

L’attuale presidente della Società Italiana di Radiologia Medica, professore Roberto Grassi, ha dichiarato un po' di tempo fa che "Abbiamo bisogno di clinici che facciano i clinici, di medici che facciano i medici, perché in gioco non c’è solo spreco di risorse, ma anche la sicurezza dei pazienti, che devono essere esposti a radiazioni ionizzanti solo se veramente necessario".
Andiamo a quel Paese
di Valerio Bordonaro Marco Scaglione

Diario di Singapore – Seconda Parte

Opportunità di business per le aziende siciliane, sia nella grande distribuzione, sia in hotel, ristoranti e catering. A Singapore i prodotti che potrebbero avere mercato sono: i preparati per gelato, i dolci da forno, i formaggi, le birre semi-artigianali, le conserve di verdura e le conserve ittiche.