Zamparini a IlSicilia.it :"Peccato per il tempo che mi hanno fatto perdere ma Tedino porterà il Palermo in A." :ilSicilia.it
Palermo

Il patron rosanero assicura che la squadra il prossimo anno tornerà nella massima serie

Zamparini a IlSicilia.it: “Peccato per il tempo che mi hanno fatto perdere ma Tedino porterà il Palermo in A.”

1 Luglio 2017

 

Abbiamo sentito personalmente il Presidente Maurizio Zamparini, dopo la pubblicazione del comunicato stampa per capire meglio il futuro della squadra che andrà in ritiro dal 13 al 23 a Bad Kleinkirchheim e quali saranno i suoi obiettivi e cosa vuole dire ulteriormente sulla fine dell’accordo con Baccaglini:

“Sono rammaricato sopratutto per il tempo perso in questa trattativa con Baccaglini  che avremmo potuto ora posso dirlo utilizzare meglio per pensare ad attrezzare il Palermo , un Palermo che però sono certo tornerà subito in Serie A grazie al nuovo allenatore Tedino, che è corretto dire è un data base per conoscenza dei giocatori, e che con Lupo si preoccuperanno per individuare i giocatori adatti al modulo che intenderà applicare , confermando quelli della vecchia rosa che riterrà utili per questo progetto, e gli ho anche detto che mi fido assolutamente di loro e che voglio soltanto essere chiamato per ratificare gli accordi e provvedere ai pagamenti necessari.

Vedrete che pur essendo stati costretti a camminare con il freno a mano sperando che la trattativa andasse in porto come concordata ( vedi comunicato ufficiale della società) quando ho capito che non c’era nessun futuro per il Palermo ho deciso di proseguire e riprendere altri importanti contatti nella speranza che possano essere quelli giusti per lasciare il Palermo in mani più solide e con obiettivi che grazie a migliori posizioni economiche potranno portare il Palermo più avanti di quello che in questi anni ho saputo e potuto fare io.

In realtà non saremmo dovuti retrocedere ed il finale di Bortoluzzi (ndr 8 partite 13  punti ) ne è una dimostrazione e se un errore ho fatto è prendere e poi confermare De Zerbi che oltretutto a parte le sconfitte aveva anche creato una grande frattura e rotto lo spogliatoio ed alla luce di quel che è successo resto adesso convinto che avrei dovuto tenere Ballardini e con lui la squadra sono certo si sarebbe salvata.

So che c’è una frangia di tifosi che mi contesta ma so che ci sono tanti che sono magari una maggioranza silenziosa che però mi vuole bene e siccome non mi sottraggo al confronto come scritto nel comunicato voglio bene anche a loro ed appena possibile magari ci incontriamo e chiariamo tutto e torniamo a tifare tutti ancora per la maglia rosanero tutti uniti.

Visto come sono andate le cose voglio dirvi che come non ci siamo fermati in attesa che si chiudesse il closing ( e meno male aggiungiamo noi così abbiamo la certezza della iscrizione al campionato di serie B, un allenatore, un ds ed un team manager) abbiamo adempiuto a tutti gli obblighi con la lega  e ci siamo mossi per individuare secondo le indicazioni di Tedino quei giocatori che lui riteneva utili a creare una squadra che ha un’unico obiettivo quello di risalire in Serie A.

Ci vediamo a Bad per vedere crescere la squadra e commentarne le varie fasi insieme … Un saluto ai Vostri lettori !”

Tag:
Il cielo di Paz
di Mari Albanese

Scuola, “prorogare il contratto degli insegnanti precari”

Giovanna D’Agostino è la presidente dell’Associazione “Insieme per il sostegno” di cui fanno parte centinaia di insegnanti precari. In questa intervista si fa portavoce del sentire degli insegnanti precari chiedendo al Governo Conte la proroga del contratto al 31 agosto per tutti i precari della scuola
Sanità in Sicilia
di Salvatore Corrao

Covid 19: cosa è bene sapere

Tutti e tre questi virus hanno come serbatoio animale i pipistrelli. Il passaggio delle infezioni virali da animale a uomo sono molto rare ma nel caso dei coronavirus sopra riportati il virus è riuscito a passare nell’essere umano e si è diffuso da persona a persona