Zona rossa, Aricò: "Contagi in calo, valutare il ritorno a quella arancione" :ilSicilia.it

SERVE UNA BOCCATA D'OSSIGENO ALLE ATTIVITÀ

Zona rossa, Aricò: “Contagi in calo, valutare il ritorno a quella arancione”

di
27 Gennaio 2021

Secondo il bollettino giornaliero di contagi da Covid-19 in Sicilia sono in netto calo, motivo per cui si spera già in un ritorno alla zona arancione. Ad esternare questo desiderio è anche il capogruppo di DiventeràBellissima, Alessandro Aricò.

La notevole e crescente diffusione dei contagi avvenuta nella nostra regione durante il periodo natalizio – ha dischiato il capogruppo – imponeva di intervenire tempestivamente e con rigore, come ha ribadito l’assessore Razza nella relazione illustrata all’Ars“.

Pertanto – spiega –, bene ha fatto Nello Musumeci a chiedere al governo nazionale la zona rossa per la Sicilia. Una scelta certamente corretta in quel momento, contestata ingiustamente da alcuni deputati qui all’Ars ma sostenuta con forza dal nostro movimento politico“.

Tuttavia, Aricò ritiene che “il recente calo dei contagi potrebbe permettere il ritorno alla zona arancione“, regalando così una “boccata di ossigeno per le attività imprenditoriali che attendono ancora i ristori promessi dal governo nazionale“.

Confidiamo che tutti rispettino le regole previste contro l’emergenza Coronavirus – conclude –, prendendo esempio dalla maggioranza dei siciliani che stanno sottoponendosi a sacrifici di natura sociale ed economica nel rispetto della salute propria e altrui“.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Outlander e i viaggi nel tempo

Anche questa volta lo spunto per scegliere l argomento del nuovo articolo me lo ha dato una serie che sto seguendo in questo periodo con interesse crescente  : "Outlander". Sei  stagioni tutte presenti su Sky,  una serie di cui avevo sentito parlare e che più volte mi era stata

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro