Ztl, attivate oggi le telecamere ma solo in prova. Tra un mese le multe :ilSicilia.it
Palermo

Collaudo tecnico iniziato, dal 22 il pre-esercizio e tra un mese le multe

Ztl, attivate oggi le telecamere ma solo in prova. Tra un mese le multe

di
17 Febbraio 2017

È con un tweet dell’assessore alla Mobilità, Giusto Catania, che il Comune di Palermo ufficializza l’avvio del test sulle nuove telecamere poste ai varchi della Ztl centrale.

 

 

Le prove tecniche riguardano la configurazione dei “varchi di campo con l’istallazione client e server che saranno messi in servizio a partire dal 22 febbraio“, data da cui prenderà il via il pre-esercizio. La prossima settimana dovrebbe arrivare l’ok del Mit (Ministero Infrastrutture e Trasporti) per avviare questa fase che durerà 30 giorni.

Dal prossimo 23 marzo dovrebbe scattare il via alle multe per chi è sprovvisto di pass e supera i varchi monitorati dall’occhio elettronico. Qui in basso la mappa navigabile della ZTL con i 5 varchi monitorati dagli occhi elettronici: Porta Felice, via Porto Salvo, via Roma (altezza Stazione), via Gagini e via Volturno (alle spalle del Massimo).

Visualizza a schermo intero

 

 

© Riproduzione Riservata
Tag:
LiberiNobili
di Laura Valenti

La rabbia e il giro del corridoio magico

Benvenuti nel mio “corridoio magico” dal quale mi auguro uscirete cambiati grazie all’induzione e all’attivazione dell’energia inconscia che rivoluziona e riassetta i processi spontanei di autoguarigione ed evoluzione
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Mafia e antimafia

Dovendo parlare di mafia ed antimafia non si può non andare con la mente al 10 gennaio 1987 allorquando Leonardo Sciascia rilasciò una intervista al Corriere della Sera parlando di professionisti dell’antimafia
Wanted
di Ludovico Gippetto

L’archeologia del “Do not cross” come tutela

Rubare nei siti archeologici è gravissimo. Un argomento molto caro all’archeologo Sebastiano Tusa, fermo sostenitore del principio del "Do not cross". Dove gli oggetti antichi vanno guardati ma non decontestualizzati rispetto all’ambiente di provenienza.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.