Ztl, tram e traffico a Palermo: protesta contro Orlando e Catania :ilSicilia.it
Palermo

IL 4 NOVEMBRE alle 16:30

Ztl, tram e traffico a Palermo: protesta contro Orlando e Catania

di
2 Novembre 2019

Il gruppo consiliare della Lega di Palermo ha organizzato per lunedì 4 novembre alle ore 16:30, presso l’aula Rostagno di Palazzo delle Aquile, un incontro con la cittadinanza sul tema della viabilità a Palermo: “ZTL, tram e traffico a Palermo. Quale futuro in mano al Sindaco Orlando e all’assessore Catania?”

Si affronterà il problema della ZTL, del tram, delle pedonalizzazioni e del traffico. Si raccoglieranno proposte e idee da sottoporre all’Amministrazione comunale, “che sta gestendo in maniera pietosa questa problematica”, attaccano dalla Lega.

Oltre agli organizzatori, il capogruppo della Lega Igor Gelarda ed il Vice capogruppo Elio Ficarra, hanno già dato la loro adesione e interverranno: Antonio Triolo commissario provinciale della Lega, il consigliere comunale Alessandro Anello, il Prof. Ferdinando Corriere, esperto di mobilità e docente universitario , il CONFSAL VV.F. esponenti di confimprese e di comitati e associazioni che si occupano del problema.

“I cittadini ed i commercianti di Palermo – sostengo Igor Gelarda capogruppo della Lega a Palermo e Antonio Triolo il Commissario Provinciale della Lega – sono ormai prigionieri da troppo tempo di una politica della mobilità assolutamente ideologica e completamente distaccata dalla realtà. Il Sindaco Orlando e l’assessore Giusto Catania continuano a gestire chiusure pedonali, zone a traffico limitato, progetti a lungo e a breve termine sulla mobilità in funzione di una sola idea: fare cassa per pagare i debiti che i loro stessi progetti continuano a ingrossare. La Lega, ci sembra doveroso come prima forza del centrodestra in città, ha deciso di costruire insieme ad associazioni, esperti e cittadini non una protesta ma un’alternativa. Mentre Orlando gioca partite di visibilita personale, su questo come su altri temi, contro gli interessi dei suoi stessi cittadini noi costruiamo il futuro con loro. Questa è la differenza fra il modo di essere della Lega e l’idea politica di questa Amministrazione.”

© Riproduzione Riservata
Tag:

La GiombOpinione

di Il Giomba

VaffanCovid

A te che vuoi toglierci tutte le speranze ed i progetti sul futuro, a te che pretendi di non darci nessuna tregua, un sincero ed accorato... VaffanCovid!

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Anno nuovo, tante novità in arrivo

Con l'arrivo del 2022, le varie piattaforme streaming hanno annunciato molte novità  che riguardano sia nuove stagioni di serie già andate in onda, sia diverse interessanti nuove serie.

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Una politica con troppi Capi e pochi Leader

Sono giorni frenetici per la politica nazionale e siciliana. Iniziano assemblee, vertici e riunioni dei partiti per discutere le migliori strategie, per non perdere posizioni e leadership nelle varie coalizioni. Ma tutto ciò serve veramente a qualcosa?

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin