Ztl, tram e traffico a Palermo: protesta contro Orlando e Catania :ilSicilia.it
Palermo

IL 4 NOVEMBRE alle 16:30

Ztl, tram e traffico a Palermo: protesta contro Orlando e Catania

di
2 Novembre 2019

Il gruppo consiliare della Lega di Palermo ha organizzato per lunedì 4 novembre alle ore 16:30, presso l’aula Rostagno di Palazzo delle Aquile, un incontro con la cittadinanza sul tema della viabilità a Palermo: “ZTL, tram e traffico a Palermo. Quale futuro in mano al Sindaco Orlando e all’assessore Catania?”

Si affronterà il problema della ZTL, del tram, delle pedonalizzazioni e del traffico. Si raccoglieranno proposte e idee da sottoporre all’Amministrazione comunale, “che sta gestendo in maniera pietosa questa problematica”, attaccano dalla Lega.

Oltre agli organizzatori, il capogruppo della Lega Igor Gelarda ed il Vice capogruppo Elio Ficarra, hanno già dato la loro adesione e interverranno: Antonio Triolo commissario provinciale della Lega, il consigliere comunale Alessandro Anello, il Prof. Ferdinando Corriere, esperto di mobilità e docente universitario , il CONFSAL VV.F. esponenti di confimprese e di comitati e associazioni che si occupano del problema.

“I cittadini ed i commercianti di Palermo – sostengo Igor Gelarda capogruppo della Lega a Palermo e Antonio Triolo il Commissario Provinciale della Lega – sono ormai prigionieri da troppo tempo di una politica della mobilità assolutamente ideologica e completamente distaccata dalla realtà. Il Sindaco Orlando e l’assessore Giusto Catania continuano a gestire chiusure pedonali, zone a traffico limitato, progetti a lungo e a breve termine sulla mobilità in funzione di una sola idea: fare cassa per pagare i debiti che i loro stessi progetti continuano a ingrossare. La Lega, ci sembra doveroso come prima forza del centrodestra in città, ha deciso di costruire insieme ad associazioni, esperti e cittadini non una protesta ma un’alternativa. Mentre Orlando gioca partite di visibilita personale, su questo come su altri temi, contro gli interessi dei suoi stessi cittadini noi costruiamo il futuro con loro. Questa è la differenza fra il modo di essere della Lega e l’idea politica di questa Amministrazione.”

© Riproduzione Riservata
Tag:
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Mafia e antimafia

Dovendo parlare di mafia ed antimafia non si può non andare con la mente al 10 gennaio 1987 allorquando Leonardo Sciascia rilasciò una intervista al Corriere della Sera parlando di professionisti dell’antimafia
Wanted
di Ludovico Gippetto

L’archeologia del “Do not cross” come tutela

Rubare nei siti archeologici è gravissimo. Un argomento molto caro all’archeologo Sebastiano Tusa, fermo sostenitore del principio del "Do not cross". Dove gli oggetti antichi vanno guardati ma non decontestualizzati rispetto all’ambiente di provenienza.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.