22 Agosto 2019 - Ultimo aggiornamento alle 14.01

il 20 agosto

A Roccalumera la presentazione del libro di Giuseppe Ruggeri “Incontri di Sicilia”

8 Agosto 2019

Culminerà il 20 agosto, con l’evento organizzato dal Parco Quasimodo di RoccalumeraUn nobel di famiglia” in programma alle ore 21, il ciclo di presentazioni del saggio “Incontri in Sicilia” (Giambra Editori) di Giuseppe Ruggeri.

In questa data, che celebra la nascita di Quasimodo, Ruggeri sarà presente come relatore nella prestigiosa Fondazione guidata dall’avvocato Carmelo Mastroeni insieme ad Alessandro Quasimodo, figlio del poeta e attore, e la scrittrice Marisa Sturiale.

Incontri in Sicilia, prefato da Alberto Samonà, è un viaggio in Sicilia attraverso le sue più grandi personalità letterarie e culturali (oltre a Quasimodo vi ritroviamo Lucio Piccolo, Leonardo Sciascia, Tomasi di Lampedusa).

Il volume, già ospitato a Rometta nel’ambito del ciclo Incontri con l’autore il 26 luglio, sarà anche presentato da Ruggeri l’11 agosto alle ore 20 al Palazzo Baronale di Ficarra nel corso della rassegna estiva curata da Mauro Cappotto.

 

 

Tag:
LiberiNobili
di Laura Valenti

Le regole sono fatte per essere eseguite ma anche trasgredite

I piccoli devono, prima di tutto, acquisire la fiducia e la capacità di affidarsi, senza condizioni, ai genitori, anche se rimane un loro sacro e santo diritto essere resi consapevoli dei perché sì e no. I bambini non si trattano da idioti o con eccessive espressioni onomatopeiche, a meno che non si scherzi e giochi.
Wanted
di Ludovico Gippetto

“I vestiti nuovi” della dea di Morgantina

Il caso della famigerata dea di Morgantina, ritornata in Sicilia nel 2011 dopo una lunga trattativa con uno dei più grandi musei del pianeta: il J. Paul Getty Trust di Malibu, in California.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.