22 febbraio 2018 - Ultimo aggiornamento alle 09.52
Palermo

Il sito aperto dalla figlia e dal genero del capomafia

“Benvenuti su Zù Totò”. La figlia di Riina apre un sito, ma viene subito oscurato

5 dicembre 2017

“Benvenuti su Zù Totò”. E’ quanto si legge all’indirizzo web zu-toto.scontrinoshop.com/about, sito internet aperto dalla figlia e dal genero dell’ex capo dei capi di “Cosa nostra”,  con l’obiettivo di vendere prodotti con un marchio che celebra il boss Totò Riina, morto qualche settimana fa.

“Siamo in due… Maria Concetta Riina e il marito Antonino Ciavarello – si legge – vogliamo commercializzare alcuni prodotti a marchio ‘Zù Totò’, iniziamo con le cialde di caffè, facciamo questa prevendita per raccogliere ordini e capitali che servono per avviarci, visto che ci hanno sequestrato tutto senza motivo e stiamo praticamente senza…. lasciamo stare, ci rifaremo se ci aiutate. Grazie in anticipo della fiducia, attendiamo numerosi i vostri ordini e poi, il tempo di costituire nuova ditta e vi spediremo quanto pre-ordinato”.

 

*** AGGIORNAMENTO DEL 06/12/2017 ***

Oggi il sito appare oscurato.

zù Totò, sito oscurato

Tag:
Rosso di sera di Elio Sanfilippo
Ricordo di Bettino Craxi
L’anniversario della scomparsa di Bettino Craxi, avvenuto la scorsa settimana, non ha avuto alcun momento significativo nel ricordare una personalità rilevante che, senza nascondere errori e contraddizioni, fu protagonista importante dell’ultima fase di quella che viene definita comunemente la Prima Repubblica, segnata, peraltro, da avvenimenti drammatici.
CapitaleMessina di Gianfranco Salmeri
Troppo tardi, Renzi!
È troppo tardi: l’appeal politico di Renzi è al minimo storico, la sua immagine di “rottamatore” non è più credibile. Adesso è bene che faccia un passo indietro...