19 febbraio 2018 - Ultimo aggiornamento alle 20.20
Palermo

Domani una giornata di protesta

“Cambiamo la scuola per cambiare il paese”, gli studenti scendono in piazza

12 ottobre 2017

Domani a Palermo gli studenti scenderanno in piazza con una mobilitazione nazionale dal titolo “Cambiamo la scuola per cambiare il paese”.

Non possiamo mantenere silenzio – dice Flavio Lombardo, coordinatore regionale degli Studenti Medi – e indifferenza davanti ai continui soprusi perpetrati al mondo della scuola italiana. Oggi noi studenti non abbiamo alcuna garanzia sul fronte della gratuità, della pubblicità, della laicità morale che dovrebbe abbattere le barriere“.

Manifestazioni anche a Modica (Rg) al piazzale Baden Powell, a Barcellona Pozzo di Gotto (Me) al monumento ai caduti, a Messina in piazza Antonello, a Caltanissetta in piazza Falcone Borsellino, a Trapani in viale Regina Margherita, a Siracusa in viale Armando Diaz, a Canicattì (Ag) in via Luigi Pirandello.

Tag:
Rosso di sera di Elio Sanfilippo
Ricordo di Bettino Craxi
L’anniversario della scomparsa di Bettino Craxi, avvenuto la scorsa settimana, non ha avuto alcun momento significativo nel ricordare una personalità rilevante che, senza nascondere errori e contraddizioni, fu protagonista importante dell’ultima fase di quella che viene definita comunemente la Prima Repubblica, segnata, peraltro, da avvenimenti drammatici.
CapitaleMessina di Gianfranco Salmeri
Troppo tardi, Renzi!
È troppo tardi: l’appeal politico di Renzi è al minimo storico, la sua immagine di “rottamatore” non è più credibile. Adesso è bene che faccia un passo indietro...