19 febbraio 2018 - Ultimo aggiornamento alle 20.20
Palermo

L'iniziativa

“Donne al lavoro: Opportunità e welfare”, lunedì un incontro a Palermo

17 giugno 2017

“Donne al lavoro: Opportunità e welfare” è il convegno organizzato dal gruppo Terziario Donna Palermo e dal Comitato Pari Opportunità dell’Ordine dei Commercialisti e degli esperti contabili di Palermo, lunedì 19 giugno, alle 9.30, nella sala conferenze di Confcommercio Palermo.

Nel corso dell’incontro saranno approfondite le tematiche legate appunto alle opportunità, alle agevolazioni rivolte alle imprenditrici e lavoratrici, al welfare aziendale e alle nuove norme sul lavoro autonomo previste dallo Jobs Act.

Intervengono: Patrizia Di Dio, presidente nazionale di Terziario Donna Confcommercio e presidente di Confcommercio Palermo, Fabrizio Escheri, presidente dell’Ordine dei Commercialisti e degli esperti contabili Di Palermo, Massimo Calzoni di Invitalia, Anna Rita Fioroni, responsabile nazionale Confcommercio professioni, Ermelindo Provenzani, consigliere dell’Ordine dei Commercialisti e degli esperti contabili di Palermo, Pia Schillaci, coordinatrice Comitato Pari Opportunità presidente dell’Ordine dei Commercialisti e degli esperti contabilidi Palermo. Coordina i lavori: Rosanna Montalto, consigliera Terziario Donna Palermo, segretaria del Comitato Pari Opportunità presidente dell’Ordine dei Commercialisti e degli esperti contabili di Palermo.

Rosso di sera di Elio Sanfilippo
Ricordo di Bettino Craxi
L’anniversario della scomparsa di Bettino Craxi, avvenuto la scorsa settimana, non ha avuto alcun momento significativo nel ricordare una personalità rilevante che, senza nascondere errori e contraddizioni, fu protagonista importante dell’ultima fase di quella che viene definita comunemente la Prima Repubblica, segnata, peraltro, da avvenimenti drammatici.
CapitaleMessina di Gianfranco Salmeri
Troppo tardi, Renzi!
È troppo tardi: l’appeal politico di Renzi è al minimo storico, la sua immagine di “rottamatore” non è più credibile. Adesso è bene che faccia un passo indietro...