19 gennaio 2018 - Ultimo aggiornamento alle 02.39
Ieri a Palermo il "tavolo programmatico"

Elezioni Sicilia, Greco: “Dal Pd proposte concrete al programma di Micari”

14 settembre 2017

Si è riunito ieri a Palermo il “tavolo programmatico” della coalizione che sostiene la candidatura di Fabrizio Micari alla Presidenza della Regione Sicilia: alla riunione hanno partecipato fra gli altri lo stesso Micari ed il sindaco di Palermo Leoluca Orlando.
Nell’ambito dell’incontro – dice Carmelo Greco, componente della Segreteria regionale PD e referente per il programma – abbiamo lavorato per portare a sintesi le linee di programma che in queste ore stanno prendendo forma“.
Le proposte che come PD Sicilia abbiamo anticipato al candidato ed alla coalizione di centrosinistra – prosegue Greco – sono strettamente connesse al profilo innovativo che Micari rappresenta con la sua candidatura: lavoro, innovazione, imprese, ambiente, cultura, sono alcune delle parole chiave attorno alle quali il PD ha lavorato e sta lavorando“.
Le nostre proposte – conclude Greco- puntano a portare a termine quanto di buono è già stato fatto, a migliorare e correggere ambiti rispetto ai quali va invertita la rotta, e ad introdurre elementi concreti per il futuro e la crescita della Sicilia“.

Tag:
Epruno - Il meglio della vita di Renzo Botindari
Il Mercatino delle Idee Usate
Ho curiosità di vedere i nomi dei grandi statisti inseriti nei collegi bloccati. Quali sono queste persone d’indubbio spessore, contenuto e alta moralità di cui la patria non saprebbe fare a meno? Spiegatemi perché in questo paese dove non esiste la meritocrazia e perché dobbiamo essere sempre o “sudditi” o “tifosi”, ma mai “protagonisti”?
Blog di Rosario Gianni Leone
Liceo in quattro anni: i pro e i contro della sperimentazione
Lo scorso 29 dicembre, suscitando molte meno polemiche rispetto al momento della approvazione ministeriale dello scorso agosto, il Ministero dell'Istruzione ha pubblicato l'elenco delle scuole di II grado ammesse alla sperimentazione del liceo con un corso di soli quattro anni.
CapitaleMessina di Gianfranco Salmeri
Troppo tardi, Renzi!
È troppo tardi: l’appeal politico di Renzi è al minimo storico, la sua immagine di “rottamatore” non è più credibile. Adesso è bene che faccia un passo indietro...