13 Maggio 2019 - Ultimo aggiornamento alle 18.44
Trapani

STEFANIAMODE unico sponsor

Erice: una festa di sport e benessere, grande partecipazione per lo Street Workout | Foto

13 Maggio 2019
'
'
'
'
'
'
'

Guarda le foto in alto

Malgrado temperatura autunnale e foschia “d’ordinanza”, oltre 500 sportivi domenica pomeriggio hanno invaso festosamente le vie e le piazze di Erice vetta per Street Workout, l’evento fitness outdoor più importante d’Italia. Grande suggestione con le maglie orange fluo, silenziosamente in movimento nella nebbia a tempo di musica, ancora un successo per l’evento promosso da Accademia Sport Trapani e STEFANIAMODE, in collaborazione con il Comune di Erice e Funierice Service, dopo quello dello scorso ottobre a Trapani.

Presenti tra gli altri Simone Massaro e Maria Intorto, creatori del format Street Workout in Italia, e l’insegnante di Yoga di fama internazionale Sonia Catalini, che ha tenuto un momento finale di grande intensità emotiva nello spazio antistante la Chiesa Matrice. Insieme a loro importanti alcuni tra i più noti istruttori fitness nazionali e siciliani.

Tanta partecipazione in condizioni meteo sfavorevoli ci ha sorpreso ed entusiasmato” – afferma Francesco Gambicchia, patron di Accademia Sport – “e conferma la validità di questa formula, che coniuga sport e cultura e i trapanesi hanno dimostrato di amare. Uno stimolo a riproporla presto“.

Per noi un modo diverso per essere vicini ai nostri clienti e amici” – dice Paola Incandela di STEFANIAMODE, sponsor dell’iniziativa – “mettendo insieme l’aspetto ludico e fashion e la spiritualità dello Yoga, mantenendo al centro la bellezza del nostro territorio e la ricchezza della nostra cultura”.

Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Una Mattina Diversa

Carissimi, erano quasi le ore 20.00 quando al mio congestionato telefonino mi giunse una telefonata da un numero al quale non potevo non rispondere. La voce era quella del segretario particolare del segretario del grande capo.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.