19 Giugno 2019 - Ultimo aggiornamento alle 19.56

Le operazioni nel Mediterraneo centrale

Grandi manovre militari al largo della Sicilia, in arrivo sommergibili, navi ed elicotteri

7 Marzo 2017

Si svolgerà al largo delle coste siciliane, dal 13 al 24 marzo, l’esercitazione Nato “Dynamic Manta 2017” con mezzi aeronavali ed equipaggi provenienti da 10 Paesi. Le operazioni si svolgeranno nel Mediterraneo centrale e consistono in un addestramento per la lotta anti sommergibile e contro i mezzi di superficie. Saranno presenti sommergibili provenienti da Francia, Grecia, Italia, Spagna, Turchia e Stati Uniti, sono sotto il controllo del Comando Sommergibili Nato (Comsubnato), che opereranno con 10 navi militari di Francia, Grecia, Inghilterra, Italia, Spagna, Turchia e Usa.
L’Italia, oltre a partecipare con il cacciatorpediniere Luigi Durand De La Penne, il sommergibile Pietro Venuti, e un elicottero SH90 della Marina Militare, fornirà supporto logistico attraverso il Comando marittimo della Sicilia, la base navale di Augusta e la base aerea di Sigonella.
“Dynamic Manta 17” rappresenta la principale esercitazione della Nato nel Mediterraneo, dedicata all’addestramento anti sommergibile con l’obiettivo di affinare capacità e tecniche dei sommergibili e delle navi dell’Alleanza Atlantica. Scenari realistici ed eventi con difficoltà crescente caratterizzeranno i temi addestrativi per incrementare la capacità di combattimento in contesti operativi multinazionali.
Le navi in addestramento saranno supportate da 14 aerei da pattugliamento marittimo ed elicotteri di Canada, Francia, Germania, Inghilterra, Italia, Norvegia, Spagna, Turchia e Stati Uniti che opereranno dalla base di Sigonella e da bordo delle navi.

E intanto, la pagina italiana di wikileaks rivela che dalla base di Sigonella si alzano in volo quotidianamente droni spia che volano nel Mediterraneo e in zone calde.

LEGGI L’ARTICOLO QUI SOTTO

Wikileaks, “droni spia americani decollano in segreto dalla base militare di Sigonella”

Tag:
LiberiNobili
di Laura Valenti

I lupi si travestono da nonne innocue

Il termine pedofilia (dal greco pais, fanciullo, e philìa, amore) dovrebbe significare una predisposizione naturale dell'adulto verso il fanciullo. Attenzioni che, in apparenza, sembrano dettate da amore e dedizione, possono, in realtà, mascherare un'inquietante e distruttiva perversione.
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

La città dei gabbiani

Sono preoccupato, ma non perché non vedo nulla, ma perché attorno a me c’è gente invasata che vede il castello “vede la luce”. Questa è l’epoca del grande inganno. E intanto sentiremo i versi degli innumerevoli gabbiani che ci fanno sognare di esser cittadini nordici di una meravigliosa isola.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.