16 gennaio 2018 - Ultimo aggiornamento alle 12.33
Caltanissetta Polemiche sugli interventi di Protezione Civile

Maltempo, Cancellieri attacca Crocetta: “Impreparati a gestire emergenza”

8 gennaio 2017

Non possiamo di certo cambiare il clima, ma possiamo sicuramente attenuarne i disagi. Da giorni, infatti, si sapeva che il maltempo si sarebbe abbattuto sulla nostra regione, ma le misure di prevenzione e protezione per garantire almeno la viabilità ordinaria, come al solito, non si sono viste. Ancora una volta quella che in altre regioni è una normale giornata di inverno da noi e’ diventata una calamità naturale“. Lo afferma il deputato M5S all’Ars Giancarlo Cancelleri, commentando le cronache dei disagi provocati dal maltempo. “Il governo regionale del Pd e di Rosario Crocetta – afferma Cancelleri – si e’ dimostrato totalmente impreparato a gestire l’ondata di freddo e neve di questi giorni. A questo punto, come capo della Protezione Civile in Sicilia, il presidente della Regione deve assolutamente venire in aula a illustrare quali azioni ha messo in campo e, soprattutto, quali ha programmato per il futuro, considerato che l’inverno ha appena fatto sentire la sua voce e che altre ondate di maltempo potrebbero essere alle porte. Non lo deve alle opposizioni, lo deve ai siciliani che in queste ore si sono trovati a vivere situazioni paradossali di isolamento e pericolo“, conclude il deputato grillino.

Tag:
Epruno - Il meglio della vita di Renzo Botindari
Il Mercatino delle Idee Usate
Ho curiosità di vedere i nomi dei grandi statisti inseriti nei collegi bloccati. Quali sono queste persone d’indubbio spessore, contenuto e alta moralità di cui la patria non saprebbe fare a meno? Spiegatemi perché in questo paese dove non esiste la meritocrazia e perché dobbiamo essere sempre o “sudditi” o “tifosi”, ma mai “protagonisti”?
Blog di Rosario Gianni Leone
Liceo in quattro anni: i pro e i contro della sperimentazione
Lo scorso 29 dicembre, suscitando molte meno polemiche rispetto al momento della approvazione ministeriale dello scorso agosto, il Ministero dell'Istruzione ha pubblicato l'elenco delle scuole di II grado ammesse alla sperimentazione del liceo con un corso di soli quattro anni.
CapitaleMessina di Gianfranco Salmeri
Troppo tardi, Renzi!
È troppo tardi: l’appeal politico di Renzi è al minimo storico, la sua immagine di “rottamatore” non è più credibile. Adesso è bene che faccia un passo indietro...