22 Settembre 2019 - Ultimo aggiornamento alle 08.30
Catania

Sabato 16 dicembre sit-in di protesta davanti a sede Frontex

Migranti: “Solidarity is not a crime”, due giorni di confronto a Catania

15 Dicembre 2017

Si svolge a Catania, presso Le Ciminiere di viale Africa, oggi, venerdì 15 e domani, 16 dicembre, “Solidarity is not a crime”, una due giorni di confronto e dibattito sulle politiche europee per l’accoglienza delle persone migranti. Sabato 16 dicembre sit-in di protesta davanti a sede Frontex.

All’evento, promosso dal Partito della Sinistra Europea, da Rifondazione Comunista e da Transform Europe, partecipano esperti, rappresentanti di Ong e attivisti, esponenti della sinistra e della società civile. Sabato 16 dicembre, dalle 15, si terrà un sit-in di protesta davanti al quartier generale dell’agenzia Frontex, in via Transito.

“L’iniziativa – spiega Maurizio Acerbo, segretario nazionale di Rifondazione Comunista – Sinistra Europea – nasce per denunciare in primo luogo gli attuali illegali accordi di rimpatrio e quanto sta accadendo nel Mediterraneo, con la criminalizzazione delle Ong che salvano le persone, da una parte, ed il rischio sempre maggiore di naufragi in mare e di torture in Libia, dall’altra. Per questo, come Sinistra Europea, vogliamo lanciare la proposta di una road map euro-mediterranea, un’alleanza tra tutti i soggetti coinvolti per la tutela delle persone e dei diritti umani”.

 

Tag:
Blog
di Renzo Botindari

L’Urbanista e il Ghostwriter

Sono cinquant’anni che percorro le stesse strade nella stessa città e quello che da sempre mi salta in mente è la piena considerazione che non sono i fabbricati a cambiare, ma è la gente e soprattutto il loro modo di vivere.
LiberiNobili
di Laura Valenti

I passi di gambero e la regressione nei bambini

La probabilità di ricorrere a meccanismi di difesa regressivi è alta se alla particolare vulnerabilità emotiva del bambino si aggiungono atteggiamenti genitoriali di iperprotezione e di paura fino ad arrivare al baby-talking, per cui il bambino tende a ritirarsi sempre più dal rapporto con l'esterno.
Sanità in Sicilia
di Salvatore Corrao

Cos’è la Medicina interna e perché può essere una risorsa per il Sistema sanitario nazionale

Un grande maestro il professore Giacinto Viola scriveva sul suo trattato di Medicina Interna del 1933: “in Clinica tutto è improvvisazione, caso per caso, e gli ammalati così diversi sempre, anche quando hanno la stessa malattia, sono poi così mobili nei loro sintomi e fatti obiettivi, che spesso ciò che di essi si dice alla sera non è più vero al mattino”. 
Wanted
di Ludovico Gippetto

“I vestiti nuovi” della dea di Morgantina

Il caso della famigerata dea di Morgantina, ritornata in Sicilia nel 2011 dopo una lunga trattativa con uno dei più grandi musei del pianeta: il J. Paul Getty Trust di Malibu, in California.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.