19 novembre 2017 - Ultimo aggiornamento alle 14.14
Palermo Gli investigatori hanno chiesto di acquisire le immagini

Incendiate due auto di un prete a Borgo Nuovo. Tre anni fa successe la stessa cosa

14 novembre 2017

Un nuovo misterioso incendio è divampato la scorsa notte all’interno dell’atrio della chiesa Santa Cristina di Borgo Nuovo: ad andare in fiamme due automobili di proprietà di Padre Gianni Trumello, un’Opel Corsa e una Ford Fiesta. Alle 3 di notte circa, una volante della polizia, di ronda a Borgo Nuovo, ha notato le fiamme e ha avvertito immediatamente i vigili del fuoco che sono intervenuti con due squadre, domando l’incendio in poco più di un’ora.

Gli investigatori hanno chiesto di acquisire le immagini di alcune telecamere di sorveglianza piazzate nella zona. L’attività investigativa dovrà tenere conto del fatto che si tratta di un episodio che ha un precedente, ciò lascerebbe pensare ad un atto intimidatorio: nel 2013, infatti, altre due automobili furono incendiate all’interno del parcheggio della Chiesa.

 

Tag:
LiberiNobili di Laura Valenti
Una grande scoperta in neuroscienze: il fattore Mozart
Senza che ce ne rendiamo conto, la Scienza continua a evolvere, grazie a menti eccelse come quella di Vincenzo Galatro, docente, autore e ricercatore in Neuroscienze e Psicologia cognitiva, di fama internazionale, massimo esperto mondiale sul cervello di Mozart oltre che enfant prodige.
Il cielo di Paz di Mari Albanese
Me la sono cercata… Se rinascessi vorrei essere donna
Eppure questo pianeta non sembra amarci tanto. Non ci vogliono bene le politiche economiche che continuano a trattarci da “schiave”, il nostro lavoro continua ad essere sottopagato e nelle professioni più spiccatamente “maschili” abbiamo difficoltà ad affermarci.
CapitaleMessina di Gianfranco Salmeri
Troppo tardi, Renzi!
È troppo tardi: l’appeal politico di Renzi è al minimo storico, la sua immagine di “rottamatore” non è più credibile. Adesso è bene che faccia un passo indietro...