19 Marzo 2019 - Ultimo aggiornamento alle 19.54
Palermo

protagonista un uomo con evidenti disturbi psichici

Passanti aggrediti e auto danneggiate da un extracomunitario, momenti di panico a Palermo | VIDEO

12 Settembre 2018

Guarda il video in alto

Momenti di panico oggi nel centro storico di Palermo, a pochi passi dalla stazione centrale. Un cittadino extracomunitario con evidenti disturbi psichici a un certo punto ha dato in escandescenze, lasciandosi andare ad atti di violenza davanti a passanti e automobilisti.

A dare la notizia è il consigliere comunale Igor Gelarda (Lega), che in un video ha documentato i danni causati dall’uomo. L’extracomunitario (probabilmente di nazionalità nigeriana) ha dapprima cominciato a distruggere il vetro e danneggiare la carrozzeria di alcune automobili posteggiate in via Torino, traversa di via Roma, poi è entrato nel negozio di vestiti di un cittadino bengalese, mettendo tutto a soqquadro e gettando per aria merce che era esposta. Quindi ha aggredito un anziano passante e distrutto un edicola votiva nei pressi della stazione centrale. Infine, ha prelevato alcuni limoni da un paio di alberi, lanciandoli contro le vetture.

All’arrivo dei poliziotti, chiamati da diverse persone preoccupate per quanto stava accandendo, l’uomo è stato sedato e ammanettato. “Speriamo – scrive il consigliere Gelarda su Facebook – che tra qualche giorno non sia nuovamente in giro per la città: anche questa è una situazione collegata alla gestione dell’immigrazione”.

Tag:
Wanted
di Ludovico Gippetto

Wanted perde un uomo fondamentale

Il 10 marzo del 241 a.C. la battaglia delle Egadi metteva fine alla prima guerra punica cambiando la storia del Mediterraneo con la vittoria dei Romani sui Cartaginesi.