13 dicembre 2017 - Ultimo aggiornamento alle 15.38

Ragazzo accoltellato a morte davanti a un locale

18 giugno 2017

Un ventiduenne, bracciante agricolo di Canicattì (Ag), Marco Vinci, è morto dopo essere stato accoltellato davanti a un pub del paese.

Il giovane, nella tarda serata di ieri, aveva preso le difese di una donna di 38 anni che era in sua compagnia. Troppi gli apprezzamenti, anche pesanti, che un trentacinquenne stava rivolgendo alla donna.

Sarebbe così nata una lite fra i due uomini. Ed è durante questo scontro che il ventiduenne è stato accoltellato.

Il bracciante agricolo è morto durante il trasporto, con un’autoambulanza del 118, verso l’ospedale “Barone Lombardo”. I carabinieri hanno ricostruito l’accaduto e hanno fermato il presunto responsabile: Daniele Lodato, 34 anni, di Canicattì.

L’uomo, al momento, è ancora in caserma.

 

Foto Ansa

Tag:
Epruno - Il meglio della vita di Renzo Botindari
Lectio Magistralis
Carissimi, Seduto comodamente in poltrona davanti al mio albero di Natale, luccicante oltre modo, ma molto personalizzato tanto da non sembrare asettico con quei fiocchetti
Il cielo di Paz di Mari Albanese
Me la sono cercata… Se rinascessi vorrei essere donna
Eppure questo pianeta non sembra amarci tanto. Non ci vogliono bene le politiche economiche che continuano a trattarci da “schiave”, il nostro lavoro continua ad essere sottopagato e nelle professioni più spiccatamente “maschili” abbiamo difficoltà ad affermarci.
CapitaleMessina di Gianfranco Salmeri
Troppo tardi, Renzi!
È troppo tardi: l’appeal politico di Renzi è al minimo storico, la sua immagine di “rottamatore” non è più credibile. Adesso è bene che faccia un passo indietro...