11 dicembre 2017 - Ultimo aggiornamento alle 21.06
Sulla pagina facebook

Regionali Sicilia, ecco l’elenco degli impresentabili diffuso da Wikileaks [FOTO]

5 dicembre 2017
'
'
'

Diffusi ieri sera sulla pagina Facebook italiana di Wikileaks, la lista degli impresentabili in Sicilia al centro delle cronache siciliane nei giorni pre/post elezioni Regionali del 5 novembre scorso.

«The Unpresentable – scrivono su Wikileaks Italian -. Ecco la lista degli impresentabili che la Commissione Antimafia ha rilasciato 20 giorni dopo le elezioni in Sicilia: 6 di Forza Italia (Musumeci); 5 di AP (Alfano-Micari); 4 dell’UDC (Musumeci); 1 di DiventeràBellissima (Musumeci); 1 di Noi con Salvini Lega-FdI (Musumeci)»

Ecco l’elenco degli impresentabili diffuso da Wikileaks Italian:

  1. Antonello Rizza (FI)
  2. Giambattista Coltraro (UDC)
  3. Marianna Caronia (FI)
  4. Santi Formica (FI)
  5. Cateno De Luca (UDC)
  6. Giuseppe Gennuso (AP)
  7. Roberto Clemente (AP)
  8. Giuseppe Federico (FI)
  9. Pippo Sorbello (UDC)
  10. Francesco Salone (AP)
  11. Gaetano Cani (UDC)
  12. Roberto Corona (AP)
  13. Santino Catalano (AP)
  14. Luigi Genovese (FI)
  15. Giusy Savarino (Diventerà Bellissima)
  16. Riccardo Pellegrino (FI)
  17. Mario Caputo (Noi con Salvini)
Tag:
Epruno - Il meglio della vita di Renzo Botindari
Lectio Magistralis
Carissimi, Seduto comodamente in poltrona davanti al mio albero di Natale, luccicante oltre modo, ma molto personalizzato tanto da non sembrare asettico con quei fiocchetti
Il cielo di Paz di Mari Albanese
Me la sono cercata… Se rinascessi vorrei essere donna
Eppure questo pianeta non sembra amarci tanto. Non ci vogliono bene le politiche economiche che continuano a trattarci da “schiave”, il nostro lavoro continua ad essere sottopagato e nelle professioni più spiccatamente “maschili” abbiamo difficoltà ad affermarci.
CapitaleMessina di Gianfranco Salmeri
Troppo tardi, Renzi!
È troppo tardi: l’appeal politico di Renzi è al minimo storico, la sua immagine di “rottamatore” non è più credibile. Adesso è bene che faccia un passo indietro...