21 Maggio 2019 - Ultimo aggiornamento alle 17.57

L'accusa del sindaco di Ustica

Sicilia, Licciardi (Pd): “Faraone corresponsabile dei disastri elettorali di questi anni”

4 Dicembre 2017

“La sconfitta in Sicilia è l’ultimo capitolo di una lunga serie di sconfitte che, purtroppo, da 2-3 anni colpiscono il PD. La scorciatoia scelta da Faraone, renziano DOC e corresponsabile dei disastri elettorali di questi anni, che chiede le dimissioni di Raciti è una auto assoluzione inaccettabile che fa ribollire il sangue”. Interviene così Attilio Licciardi, componente dell’Assemblea Nazionale del PD per l’area Orlando, sulla querelle che sta animando lo scontro interno tra le varie anime dei democratici siciliani in vista della direzione che affronterà il tema della sconfitta alle elezioni regionali.

“Siamo di fronte al fallimento di un intero gruppo dirigente – aggiunge – che piuttosto che rimpallarsi le responsabilità dovrebbe aprire una seria autocritica. È giunto il tempo che i”rottamatori” facciano si assumano la responsabilità del fallimento della loro linea politica. Ci vuole un altro PD in Sicilia e in Italia”.

Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Ho Rivalutato la Dea Eupalla

Questa settimana i miei contatti sui social mi hanno visto molto partecipe delle vicende legate alla sorte della squadra di calcio della mia città dando l’impressione più di essere un contradaiolo che un pacifico e tranquillo ingegnere che periodicamente si passa il tempo.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.