22 Luglio 2019 - Ultimo aggiornamento alle 10.18
Palermo

la prima corsa anticipata di un'ora

Trasporti, aumentano i collegamenti ferroviari tra Palermo e Punta Raisi

20 Novembre 2018

Dopo la riapertura, lo scorso ottobre, della linea Palermo-Punta Raisi, altri 12 nuovi collegamenti tra il Capoluogo siciliano e l’aeroporto. Il primo treno in partenza da Palermo Centrale sarà anticipato di un’ora, dalle 5 alle 4; la sera, da Punta Raisi, con il nuovo orario l’ultimo treno partirà alle 0,25, anzichè alle 22, portando così a 52 coppie di treni il numero di collegamenti giornalieri.

Nuova coppia di treni, infine, anche fra Agrigento e Palermo, con partenza dalla città dei Templi alle 7,15 e dal Capoluogo alle 10,43.

Confermata l’attuale offerta di media-lunga percorrenza, con i dieci collegamenti giornalieri InterCity e InterCity Notte, tra la Sicilia, Roma e Milano. Tutte le Frecce Reggio Calabria-Roma sono in connessione anche con la Sicilia grazie ai collegamenti Bluferries, la società di Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) che svolge il servizio di traghettamento con navi veloci tra Villa San Giovanni e Messina.

Roma e Messina sono collegate in cinque ore e 15 minuti con la soluzione Freccia piu’ nave. Da gennaio 2019, il biglietto treno più nave sarà possibile in un solo clic.

Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Rimembranze in un caldo giorno di luglio

Quando in giornate come queste si perdono o si commemorano personaggi di grande spessore personalmente non mi sento solo per la loro assenza, ma mi sento solo per la mancanza all’orizzonte di personaggi con potenzialità tali da eguagliarne lo spessore.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.